L’artrosi è una malattia che solitamente interessa le articolazioni ossee, (il punto in cui due o più ossa entrano in contatto) coinvolgendo il tessuto che ricopre le ossa (le cartilagini). La cartilagine ha lo scopo di articolare le ossa, evitando l’attrito e riducendo l’impatto durante l’esercizio fisico. La riduzione della cartilagine …

L’albinismo è un’anomalia congenita ereditaria della produzione di melanina, con conseguente mancanza parziale o totale del pigmento che normalmente conferisce colore ai tessuti. Cause. Nell’uomo e negli animali superiori compare in seguito a un’alterazione biochimica ereditaria a carico dei melanociti (ossia le cellule che contengono la melanina) e che, a …

L’amniocentesi è una procedura effettuata durante la gravidanza allo scopo di ottenere un campione di liquido amniotico da esaminare. Come si esegue L’amniocentesi viene in genere eseguita tra la sedicesima e la diciottesima settimana. Usando un sottilissimo ago che viene indotto nel sacco amniotico attraverso la parete anteriore dell’addome, il …

Il termine indica la diminuzione o la perdita dell’appetito. Può comparire come sintomo di svariate malattie anche banali (gastroenteriti, influenza) o in seguito all’assunzione di particolari farmaci. Anoressia nervosa Con questo termine si indica una condizione che si riscontra in prevalenza in soggetti di sesso femminile, tra i 15 e …

L’Autismo è una patologia psichiatrica che consiste in in un atteggiamento mentale di completo isolamento dal mondo esterno. Il soggetto affetto da autismo si richiude in se stesso, distaccandosi dalla realtà che lo circonda, con polarizzazione verso il proprio mondo interiore. Autismo infantile Alcuni studi hanno correlato questo tipo di …

La Balbuzie è un disturbo del linguaggio non dovuto ad alterazione degli organi di funzione. La sua origine è spesso di natura psicologica. Sintomi e segni I soggetti affetti da Balbuzie parlano in modo esitante, ripetendo parti di parole o parole intere o prolungando le sillabe. Ne consegue uno stato …

che, usando le arti della clowneria come teatralità, umorismo e comicità, riesce a portare effetti benefici ai pazienti. I clown dottori, o dottori della risata, sono ormai presenti in molte corsie di ospedale, per lo più nei reparti pediatria. Quella che può sembrare in apparenza un semplice modo per tirare …

Il morbo di Alzheimer è una malattia neuro-degenerativa invalidante, di crescente diffusione, che colpisce solitamente oltre i 65 anni. E’ ritenuta una della malattie a maggior impatto impatto sociale, poiché comporta solitamente pesanti ripercussioni sulla famiglia. I sintomi della malattia sono, oltre alla difficoltà iniziale nel ricordare le cose, disorientamento, …

L’utilizzo di sigarette elettroniche con la nicotina potrebbe aumentare la rigidità delle arterie e, con il tempo, anche il rischio di essere colpiti da attacco cardiaco e ictus. È quanto è emerso da uno studio presentato durante lo “European Respiratory Society International Congress”, che si è svolto la scorsa settimana …