Una tazzina di caffè a colazione, una dopo pranzo e una a metà pomeriggio; tre caffè al giorno sono una buona protezione per la fertilità e un aiuto naturale, spiegano gli esperti della SIA, Società Italiana di Andrologia. Consumando questo quantitativo di caffè si arriva fino a un terzo di …

In aumento i casi della sindrome del pollice da smartphone che porta a dolori nella parte inferiore del pollice dovuti al continuo utilizzo del dito su smartphone e dispositivi per text message. Il fenomeno è oggetto di studio dei ricercatori della Mayo clinic Usa. Ciò che ipotizzano, come spiega Kristin …

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista BMC Public Health, il modo migliore per mantenere la motivazione è avere un approccio rilassato, è necessario concentrarsi sulla sensazione di benessere derivante dall’attività fisica, e non sul senso del dovere. Alla ricerca, condotta presso l’Università del Michigan, hanno preso parte 40 donne tra …

Alcuni ricercatori della Fudan University di Shanghai, hanno scoperto che alcuni comportamenti correlati alla dipendenza dalla cocaina sono cambiamenti nella struttura del Dna, che vengono ereditati: dei piccoli composti, chiamati gruppi metile, si legano infatti alla doppia elica e modificano l’espressione di alcuni geni. Il gruppo, guidato da Lan Ma, …

Uno studio pubblicato sulla rivista Stress dichiara che stress prolungato della mamma può riflettersi sul feto attraverso il liquido amniotico portando a possibili disturbi di salute per il nascituro. Lo studio, condotto da esperti dell’Università di Zurigo e dell’Istituto Max Planck di Monaco, mostra però che uno stress momentaneo e …

Una ricerca pubblicata su “Cell Metabolism” dichiara la scoperta dell’ormone dell’invecchiamento. Era già stato appurato che il deterioramento dei mitocondri fosse legato all’invecchiamento ma è stato scoperto che la causa è legata alla produzione dell’ormone FGF21 che scatena l’invecchiamento dell’organismo. Da alcune ricerche si è scoperto che questo ormone rimane …

La cantante Olivia Newton-John ha fermato il suo tour negli Stati Uniti e in Canada a causa del tumore al seno, che è tornata ad affrontare dopo 25 anni, l’ha annunciato il suo staff tramite un post su Facebook. “Olivia Newton-John – si legge – a malincuore deve posticipare le …

La scoperta, grazie ad uno studio condotto sui topi, è stata pubblicata sul “Journal of Neuroscience” da Michele Bellesi dell’Università Politecnica delle Marche. Se la deprivazione di sonno diventa cronica, il cervello comincia a distruggere e a digerire le proprie cellule danneggiate. Questo comportamento nasce dal bisogno di difendersi, inizialmente …

In Gran Bretagna sempre più spesso gli studenti si affidano al rosmarino, grazie ad uno studio che ha svelato che tale erba aromatica è in grado di potenziare la memoria. A segnalare l’impennata di vendite è la catena Holland & Barrett, che ha registrato in questi giorni (periodo di esami) …

Un orologio da polso in grado di rivelare in soli 10 secondi se una persona ha i Parkinson o se si tratta di tremore essenziale, una patologia che non presenta un’evoluzione progressiva e richiede quindi un diverso trattamento. Si tratta di un dispositivo tecnologico innovativo, sviluppato da un giovane neurologo …