Cardio Race

Da venerdì 28 a domenica 30 settembre 2018
Guido Reni District – Via Guido Reni, 7  Roma

Cardio Race è una manifestazione per la sensibilizzazione alla salute del cuore, la lotta alle malattie cardiovascolari e alla morte cardiaca improvvisa. Troppo spesso ci scordiamo che il nostro cuore ha bisogno di attenzioni. Ogni anno le malattie cardiovascolari uccidono più di 4,3 milioni di persone in Europa e sono causa del 48% di tutti i decessi (54% per le donne, 43% per gli uomini). Le principali forme di malattie cardiovascolari sono le malattie cardiache coronariche e l’ictus.

Numerosi aspetti riguardanti gli stili di vita, come fumo, dieta, attività fisica e consumo di alcolici, sono corresponsabili di questo quadro. Ogni anno il fumo di sigaretta uccide più di 1,2 milioni di persone, e per 450 mila fumatori la causa del decesso è un evento o una malattia cardiovascolare.

Per quanto riguarda la dieta, le abitudini a tavola, un tempo molto diverse tra Paese e Paese, stanno ora convergendo: sta migliorando la dieta dei Paesi nordici e occidentali, ma peggiora quella dei Paesi dell’Europa del Sud, come l’Italia, del Centro e dell’Est.

Negativi anche i livelli di attività fisica: quasi ovunque si tende a seguire stili di vita sedentari e a fare poco sport. Questo si riflette nel fatto che l’obesità sta aumentando dappertutto, sia negli adulti sia nei bambini.

Oltre agli stili di vista scorretti, ci sono fattori di rischio per le malattie cardiovascolari di tipo patologico o fisiologico, come il diabete, l’ipertensione, l’ipercolesterolemia.

Cardio Race è un evento che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica su questi temi, trattando ogni aspetto relativo al cuore, dalla sana e corretta alimentazione, allo stress; dall’attività fisica, ai fattori di rischio.

 

E al Villaggio del Benessere SANIT, aperto da venerdì 20 a domenica 22 dalle ore 9 alle ore 19, a disposizione di tutti:

mostra di prodotti e servizi del benessere,
show cooking salutistici,
convegni sanitari,
Corsi di disostruzione delle vie aeree del bambino
Corsi di rianimazione cardiopolmonare
incontri con gli esperti
check-up di prevenzione cardiovascolare e molto altro

Cardio Race è dedicata alla salute del cuore, per sensibilizzare sull’importanza della prevenzione cardiovascolare, per contrastare la morte cardiaca improvvisa che colpisce circa 1.000 persone ogni anno.

Percorso Cardio Race

La partecipazione alla corsa prevede una donazione minima di euro 12,00 (Per i bambini fino a 12 anni gratuito).

Durante la manifestazione si effettueranno gratuitamente esami con elettrocardiogramma ed ecoscopia  a tutti i visitatori: un esame che aiuta a individuare e prevenire rischi nella pratica sportiva, e numerosi altri esami.

Elenco dei checkup

Tale attività è condotta in collaborazione con il Dipartimento di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera Policlinico Umberto I e con il patrocinio della FIC, Federazione Italiana di Cardiologia, Presidente il Prof. Francesco Fedele.

 

La direzione tecnica della corsa è di ACSI – Italia Atletica

Regolamento gara

CARDIORACE 10KM CORSA COMPETITIVA

CARDIORACE 10KM CORSA NON COMPETITIVA

CARDIORACE 5KM PASSEGGIATA E CORSA NON COMPETITIVA

KIDS RUN 1 KM CORSA NON COMPETITIVA

 

Per iscriversi è possibile anche inviare il MODULO PDF via mail a info@sanit.org

Modulo PDF Competitiva – iscrizione singola Modulo PDF Non competitiva – iscrizione singola Regolamento

IL PERCORSO:

Scarica il percorso

PARTECIPA ANCHE TU, E AIUTACI A COMBATTERE LE MALATTIE CARDIOVASCOLARI

Partecipa anche tu e aiutaci ad organizzare la prevenzione cardiovascolare gratuita per tutti.
La quota d’iscrizione alla corsa, che comprende il ritiro del Kit Runner (maglietta, sacchetto Cardio Race e vari regali dagli sponsor), è utilizzata per mantenere la gratuità dell’ingresso alla manifestazione e garantire la prevenzione gratuita.

Grazie alle donazioni dell’iscrizione alla corsa vengono organizzate, durante l’anno, anche altre iniziative di prevenzione cardiovascolare per giovani e adulti, con il Dipartimento di Scienze Cardiovascolari e Respiratorie dell’Università di Roma “La Sapienza”, Azienda Policlinico Umberto I, diretto dal Prof. Francesco Fedele, Presidente della Federazione Italiana di Cardiologia

La partecipazione alla corsa prevede una donazione minima di euro 12,00. (Bambini sotto i 12 anni gratuito).
Ricco pacco gara e premi per i vincitori.  L’ingresso al Villaggio del Benessere e l’accesso alla prevenzione sono gratuiti per tutti.