Home»Salute»PET ThERAPY: DAI CANI UN AIUTO CARDIOVASCOLARE

PET ThERAPY: DAI CANI UN AIUTO CARDIOVASCOLARE

2
Shares
Pinterest Google+

Regaliamo un cane a chi potrebbe averne bisogno.

Vari studi condotti a livello internazionale hanno dimostrato che accarezzando un cane migliora il ritmo cardiaco e la pressione arteriosa. Il semplice fatto di parlargli o di toccarlo aiuta a rilassarsi e ad abbassare il ritmo del cuore. La Pet Therapy viene consigliata a chi ha problemi cardiaci.

Avere un cane in casa aiuta inoltre a mantenersi attivi, dato che ha bisogno di esser portato a spasso per almeno due volte al giorno.

Dover portare il cane a spasso per almeno 30 minuti, obbliga persino i più pigri ad alzarsi e fare una passeggiata con il proprio amico a quattro zampe.

Grazie al proprio animale, si può imparare ad essere più socievoli e ad interloquire con altre persone che non si conoscono, dato che molti portano a spasso il cane sempre nello stesso posto, dove il cane incontra i propri simili, accompagnati dai padroni.

La Pet Therapy è molto usata anche per problemi come l’autismo e altre malattie fisiche e psicologiche.

Previous post

FICHI PER LO SPORT E LA SALUTE

Next post

SPORT PER CARDIOPATICI: È POSSIBILE?