Scopri il decalogo per le future mamme

pregnant-2196853_960_720

A fare chiarezza su alcuni aspetti della gravidanza ,in vista della Festa della mamma che sarà il 14 maggio, sono gli esperti dell’Humanitas San Pio X di Milano, che alle donne in dolce attesa regalano il “Decalogo della mamma sicura”. Dieci consigli, per vivere in serenità i 9 mesi di attesa del bebè: 1) Si corrono rischi lavorando molto al pc? L’uso del pc di per sé non è dannoso, ma in gravidanza occorre fare più attenzione del solito alla posizione tenuta per evitare ulteriori fastidi alla colonna vertebrale e agli occhiRead More

Un tampone che sprigiona sapori, come funziona?

tavola-imbandita-750x400

Nei Centri Nemo di Milano, è in corso la sperimentazione di un tampone chiamato “il gusto della vita” e in grado di sprigionare i sapori di alcuni piatti, per poter restituire il piacere del cibo e dei sapori a coloro che non possono mangiare in modo naturale, come ad esempio i malati di Sla . Il progetto è nato da un’idea di Paolo Palumbo, un cuoco diciannovenne di Oristano, affetto da Sla, autore del libro “Sapori a colori. Sconfiggere la malattia con la buona cucina” presentato a Montecitorio. “Si tratta diRead More

Scompenso cardiaco, lo sport può aiutare?

slide4-980x370

Lo scompenso cardiaco è la seconda causa di ricovero dopo il parto, ma resta ancora una patologia poco conosciuta, malgrado sia talmente diffusa da riguardare un milione di italiani. In questo mese è in partenza la campagna informativa promossa dalla Heart Failure Association (HFA) della Società Europea di Cardiologia, sostenuta dalla Federazione Italiana di Cardiologia, a cui parteciperanno 40 centri di cardiologia italiani. L’obiettivo di quest’anno è sensibilizzare su prevenzione e cura attraverso l’attività fisica. In programma ci saranno infatti eventi dedicati alla promozione di stili di vita sani, buona alimentazione,Read More

Non abbassiamo la guardia! L’importanza della prevenzione delle Talassemie ed Emoglobinopatie

Microcitemie

Il parere dell’esperto: Dott. Antonio Amato TALASSEMIE ED EMOGLOBINOPATIE: dalle conoscenze consolidate alle nuove emergenze epidemiologiche e preventive. Le Patologie Emoglobiniche, anche in base a studi recenti di Epidemiologia statistica, si confermano le malattie genetiche a trasmissione monogenica più diffuse al mondo. Si calcola che ogni anno globalmente si registrino circa 350000 nuovi casi,di cui oltre 60000 sono diagnosi di Talassemia Major e quasi 300000 sono Sindromi Falcemiche ed altre emoglobinopatie (1).   D’altra parte è noto che il 7% della popolazione mondiale è portatore di un difetto emoglobinico.   Dal momentoRead More

Eliminare il glutine se non si soffre di celiachia fa bene?

955642a12a1082acb4482b174f19ebfc

A pochi giorni dalla terza edizione della Settimana nazionale della celiachia che si svolgerà dal 13 al 21 maggio,  per sensibilizzare e far conoscere i veri rischi di questa malattia arriva un’allerta dagli esperti. Sono infatti 6 milioni gli italiani che sprecano ogni anno 105 milioni di euro per l’acquisto di cibi senza glutine a loro non necessari, perché convinti di guadagnare così in salute e restare in forma. Ma come ha spiegato Giuseppe Di Fabio, presidente AIC: “Nessuna ricerca ha finora dimostrato qualsivoglia effetto benefico per i non celiaci nell’alimentarsi senzaRead More

6 regole per migliorare la qualità della vita

correre-allunga-la-vita

Esattamente come il cibo, l’attività fisica allena le cellule a disattivare i geni pro-infiammatori e ad attivare quelli della longevità, sia l’esercizio fisico che l’alimentazione, al pari dell’alimentazione, può modificare l’espressione dei geni. Danno vita così a 6 regole, che insieme possono migliorare la qualità di vita. 1. E’ consigliabile effettuare 3 allenamenti la settimana. 2. Rispettare l’intervallo tra gli esercizi sportivi con un allenamento ad alta intensità con la massima quantità di ossigeno che i muscoli consumano al minuto, seguito da 3-4 minuti di recupero. 3. Allenarsi a stomaco vuoto, poiché loRead More

Quali sono i benefici della cannella?

cannella-cucchiai_1140

Una ricerca che è stata presentata a Minneapolis nel corso delle Scientific Sessions della American Heart Association’s Arteriosclerosis, Thrombosis and Vascular Biology | Peripheral Vascular Disease 2017 suggerisce che l’utilizzo della cannella all’interno della propria dieta potrebbe aiutare a contrastare gli effetti di una dieta troppo grassa. Lo studio, di Vijaya Juturu, della OmniActive Health Technologies Inc a Morristown nel New Jersey, dimostra infatti che assumere un po’ di cannella ogni giorno aiuterebbe a ridurre la formazione di grasso corporeo, specialmente sulla pancia, poiché attiva dei processi antinfiammatori e antiossidantiRead More

Correre: Colazione prima o dopo l’allenamento?

12

Consumare un’abbondante colazione al mattino è buona abitudine per chiunque,  anche per gli sportivi. Esistono però diverse idee contrastanti: Mangiare o non mangiare prima dell’allenamento mattutino? Diversi “coach” insegnano a correre senza colazione per migliorare le  prestazioni in gara dei corridori. Correndo senza colazione, infatti, l’organismo ha meno glucosio e quindi brucia più grasso. Abituando l’organismo a questa pratica si brucerà più grasso rispetto al glucosio durante lo sforzo fisico e si avranno performance migliori con un consistente miglioramento della resistenza fisica. Altri sostengono, invece, che la colazione è un pasto indispensabile per ottenere buone performanceRead More

Come può una chat aiutare i malati di Alzheimer?

nonni-GettyImages-493596449

Per aiutare le persone anziane malate di Alzheimer arriva nextopera con Chat Yourself, un assistente virtuale in grado di memorizzare la vita di una persona offrendo informazioni utili come ad esempio il contatto dei figli e il percorso per arrivare a casa. Il chatbot, sviluppato su Messenger, è stato realizzato da Young e Rubicam con il patrocinio di Italia Longeva e Facebook offrendo un grande sostegno per le persone anziane affette da Alzheimer e altre malattie neurodegenerative. Grazie all’invio di notifiche personalizzate la persona anziana ha costantemente un supporto cheRead More

Quando e come è meglio misurare la pressione?

Pressione-arteriosa-come-misurarla-1140x760

Quali sono le condizioni ideali per procedere alla misurazione della propria pressione? Prima di cena, in tranquillità, utilizzando il braccio sinistro. Lo spiega il professor Roberto Meazza, responsabile del modulo del Day Service dell’ipertensione arteriosa al Policlinico di Milano. “La prima indicazione -suggerisce l’esperto – è sistemarsi in un punto tranquillo della casa, senza l’influenza di altri familiari o il disturbo di animali. Meglio ancora se ci si sdraia sul divano, rilassati, con cuore e gambe alla stessa altezza. In ogni caso, non bisogna stare in piedi”. “E’ opportuno eseguireRead More

La LILT effettuerà visite gratuite per la Festa della mamma il 13 e il 14 maggio

prevenzione-e-diagnosi-del-tumore-al-seno_1

La LILT di Roma per la Festa della mamma Visite gratuite Sabato 13 e domenica 14 maggio 2017 Roma, Piazza Risorgimento La spesa, il cambio pannolino e la ninna nanna. E poi il lavoro, lo studio, la casa. A quante cose pensano le mamme? Una cosa però la dimenticano sempre: volersi più bene, cominciando dalla propria salute. La sezione provinciale di Roma della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) dedica alle donne due giornate di visite gratuite, il 13 e il 14 maggio, in occasione della festaRead More

La settimana dell’asma: consulti gratuiti in tutta Italia

asma-1217

La settimana contro l’asma sarà dal 5 al 9 giugno e prevede consulti gratuiti in tutta Italia nei centri che aderiscono all’iniziativa. L’evento ha l’obiettivo di offrire l’opportunità di effettuare una valutazione di controllo dello stato dell’asma ai 3 milioni di persone che ne soffrono in Italia e di ricevere inoltre informazioni utili per migliorarne la gestione. L’iniziativa è promossa da Federasmaeallergie Onlus – Federazione Italiana Pazienti, con il patrocinio della Società Italiana di Allergologia, Asma ed Immunologia Clinica (Siaaic) e della Società Italiana di Pneumologia (Sip), e il supportoRead More

16 maggio, un concerto per la prevenzione

peritoneo

L’Associazione IrisRoma Onlus, attiva nella lotta contro i tumori ginecologici e nella tutela della Salute della Donna e dei suoi Diritti, presenta l’iniziativa di Beneficenza “RoundMidnight”, che si svolgerà il 16 maggio al Teatro Olimpico Piazza Gentile da Fabriano, 17 a Roma. L’iniziativa gode del patrocinio del Senato e della Presidenza del Consiglio, e lo scopo è raccogliere fondi per la realizzazione dei diversi progetti nei quali la Onlus, con la sua Presidente Olga Naso, è impegnata per le Donne, in termini di ricerca scientifica, prevenzione e informazione, sostegno psico-oncologico alle pazienti di Ginecologia OncologicaRead More

Riposo: le ore di sonno necessarie cambiano in base all’età?

Young beautiful Sleeping family with the little son

L’abitudine di dormire poco aumenta il rischio di obesità, diabete, ipertensione, ictus e malattie cardiache. Qual è il numero di ore di sonno”giusto”? Tra i 4 e i 12 mesi, sono raccomandate 12-16 ore al giorno, mentre una volta adulti ne bastano 7 ore. Per ogni fascia d’età c’è un numero di ore raccomandate, secondo l’Accademia americana della medicina del sonno: dopo il primo anno di vita, in cui il sonno, occupa la maggior parte della giornata, si va progressivamente calando. Tra 1-2 anni bisognerebbe dormire 11-14 ore al giorno eRead More

Un cerotto contro le allergie?

Latte-asina-bambini-allergici-al-latte-vaccino

Lo affermano I risultati di alcuni studi presentati a Roma al Congresso annuale della World Allergy Organization, promosso dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, hanno affermato che in futuro un cerotto potrebbe essere in grado di vaccinare le persone allergiche agli alimenti. Negli studi finora eseguiti, questi cerotti riescono ad aumentare la tolleranza per le arachidi e per il latte. Il trattamento viene ben tollerato senza reazioni allergiche, ma in alcuni pazienti si è osservato un aumento delle reazioni cutanee eczematose locali. Al momento il metodo più usato per coloro che soffrono di gravi allergieRead More