Home»Alimentazione»Il supercibo del 2018, l’albero dei miracoli

Il supercibo del 2018, l’albero dei miracoli

2
Shares
Pinterest Google+

Un nuovo supercibo potrebbe superare avocado, zenzero, alga spirulina e diventare il trend del 2018. Si chiama “moringa” ed è soprannominato “l’albero dei miracoli” per i benefici che apporta.

Contiene infatti sette volte più vitamina C rispetto alle arance, quattro volte più vitamina A della carota, quattro volte più calcio rispetto al latte vaccino, tre volte più ferro degli spinaci, due volte più proteine dello yogurt, il triplo di potassio rispetto alle banane.

E ‘una pianta originaria dell’India settentrionale, ma è in grado di crescere in qualsiasi tipo di terreno, sopravvivendo anche in condizioni di clima arido.

Malgrado la moda sia iniziata solo ora in realtà le proprietà sono note da secoli.

Come riporta l’Independent, secondo uno studio pubblicato sulla rivista “Phytotherapy Research”, semi, foglie, radici e fiori dell’albero venivano usati per curare mal di stomaco, diabete, asma, artrite, problemi alla tiroide, edema, anemia, infezioni virali e da funghi, epilessia.

E’ stato provato che la moringa ha davvero effetti positivi sul funzionamento del fegato, sulla pelle e sui capelli, sulla salute delle ossa, oltre a rafforzare il sistema immunitario e cardiovascolare e migliorare la salute degli occhi e dei reni.

E’ consigliabile consumarla sempre con moderazione e si rivela essere anche un ottimo integratore, sotto forma di polvere secca, che ha un sapore piacevole, leggermente piccante, e può essere impiegata facilmente in cucina o nella preparazione di succhi di frutta.

I frutti si presentano come baccelli, possono essere cotti e ricordano come sapore quello dei fagioli, mentre le radici ricordano vagamente il gusto delle carote. L’olio che se ne ricava, può essere invece utilizzato per condire le insalate.

 

Previous post

Il menù di Natale che non minaccia la salute

Next post

Brodo di pollo, un vero toccasana!

3 Comments

  1. 13/08/2018 at 15:17

    I really liked your blog article.Really looking forward to read more. Want more.

  2. 12/09/2018 at 8:55

    Like!! Thank you for publishing this awesome article.

  3. Likely I am likely to save your blog post. 🙂

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.