Home»Alimentazione»FICHI PER LO SPORT E LA SALUTE

FICHI PER LO SPORT E LA SALUTE

0
Shares
Pinterest Google+

In pochi sanno che quelli che noi chiamiamo fichi in realtà non sono il vero frutto dell’albero. Quello che viene mangiato è un siconio, un’infruttescenza carnosa dal dolcissimo sapore. I veri e propri frutti sono all’interno del fico stesso, incastonati nella polpa che viene comunemente mangiata.

I fichi sono ricchi di zuccheri, acqua e grassi e al loro interno non mancano le fibre e i minerali tra cui: potassio, indispensabile per l’organismo poiché regola la pressione sanguigna e la quantità di acqua nel corpo, ferro, che contrasta l’anemia, fosforo, che aiuta ad assorbire il calcio, e sodio, che regola diverse funzioni dell’organismo. Inoltre sono un’ottima fonte di vitamine del gruppo B, vitamine C e A.

Noto principalmente per i benefici che svolge sul sistema digestivo, il fico, grazie ad alcuni enzimi contenuti al suo interno, aiuta il nostro corpo ad assimilare meglio i cibi. Normalizza infatti la produzione dei succhi gastrici, agendo anche da antinfiammatorio nei confronti delle pareti intestinali.

Il fico è un alimento molto energetico quindi l’ideale per uno sportivo. È perfetto per chi pratica sport di resistenza, dato che contiene ferro, potassio e magnesio, prevenendo la fatica e i crampi.

Essendo ricco di grassi e zuccheri, il fico, non è adatti per i diabetici e in generale per chi ha problemi di peso.

Previous post

L’importanza del gioco nella riabilitazione sportiva post trauma

Next post

PET ThERAPY: DAI CANI UN AIUTO CARDIOVASCOLARE