Home»Curiosità»BIMBI A PIEDI NUDI: GIUSTO O SBAGLIATO?

BIMBI A PIEDI NUDI: GIUSTO O SBAGLIATO?

0
Shares
Pinterest Google+

Quante volte capita di sgridare i bambini perché camminano a piedi nudi? Da una ricerca svolta in Germania, invece, è stato scoperto che camminare a piedi nudi da bambini e da adolescenti aiuta a migliorare le abilità motorie di tutti. Infatti i bambini tra i 6 e i 10 anni, abituati a muoversi scalzi, corrono, saltano e stanno in equilibrio meglio degli altri.

Secondo la Prof.ssa Astrid Zech, che ha diretto la ricerca, l’uso delle calzature suggestiona la salute dei piedi e lo sviluppo del movimento, osservando anche che camminare senza scarpe modifica la loro biomeccanica in alcuni sport.

Lo sviluppo delle capacità motorie di base quando si è bambini e adolescenti dipende, in parte, dalle attività regolari a piedi nudi.

Invece di sgridare i bambini che camminano scalzi, incoraggiamoli!

Previous post

Quali benefici hanno le ciliegie negli sportivi?

Next post

PER LO SPORT: ENERGY DRINK O LATTE AL CIOCCOLATO?