benessere

 
 

Come combattere lo stress da rientro con il cibo

stress-da-rientro-e-dieta

Riprendere le attività lavorative dopo le ferie è sempre difficile, ecco alcuni consigli per ripartire con più “sprint” grazie al cibo, combattendo il cosiddetto “stress da rientro”. Il consumo di alimenti ricchi di triptofano, l’amminoacido essenziale per la sintetizzazione della serotonina, anche conosciuta come l’ormone del buonumore, può essere molto d’aiuto per superare lo stress da rientro: ricordiamo ad esempio funghi, mandorle, biete, anacardi, uova, spinaci, cacao, latte, legumi e cereali Essenziale è l’idratazione, sia con l’acqua che con il consumo di frutta e verdura di stagione Limitare il consumo di alcoliciRead More


Servizi di streaming possono danneggiare il sonno degli spettatori?

netflix-in-italia

Uno studio dell’Università di Leuven (Belgio) e di quella Michigan (USA) ha rivelato che la visione compulsiva di serie tv danneggia il sonno, ne peggiora la qualità e aumenta il senso di affaticamento e l’insonnia. La causa sarebbe il senso di allerta cognitiva provocato dalle maratone televisive, il cervello rimarrebbe infatti attivo a lungo. I ricercatori hanno preso in esame 423 giovani, di età compresa tra 18 e 25 anni, il 74% per cento dei quali erano studenti. È stato chiesto loro di rispondere a un questionario online, ne è emersoRead More


Come ti prepari per Cardo Race? Il ruolo dei polifenoli nella corsa

runnerdrink

L’estate, in molti, si risveglia la voglia di attività fisica. La mente con meno problemi, lo staccare dal lavoro, la spensieratezza, il guardarsi in sovrappeso, la semplice compagnia, porta molti di noi a iniziare o ricominciare a correre e a svolgere esercizi fisici. E’ sicuramente un momento propizio per approfittare di questa volontà, abbinando subito alle attività una rinnovata cura per il nostro benessere, a partire dall’alimentazione. Non si deve per questo rinunciare a godere di un buon gelato estivo, a meno che il nostro medico, viste le ultime analisi,Read More


CANCRO AL COLON: CI SI PUO’ PROTEGGERE CON L’ESTRATTO DI UVA

Semi-di-uva-rossa-20141030-162851-500x283

I ricercatori della Pennsylvania State University di State College, guidati da Jairam Vanamala hanno condotto uno studio per valutare la possibile efficacia dell’estratto di uva contro i tumori del colon. L’esperimento ha dimostrato la capacità di un composto, il resveratrolo (poli-fenolico presente nelle bacche, uva e arachidi), di dimezzare il rischio di malattia in quanto sopprime le cellule staminali tumorali. Per effettuare lo studio sono stati utilizzati 52 topi con tumore del colon, divisi in tre gruppi. Al primo è stata somministrata un’integrazione a base di resveratrolo aggiunto a estrattiRead More


BAMBINI CON INSONNIA? ECCO REGOLE E CONSIGLI PER UN BUON SONNO

child-sleeping

Il problema dell’insonnia  colpisce tra il 10 e il 30 per cento dei bambini. Ma il sonno è un bisogno vitale e serve a mantenere il corretto sviluppo cognitivo,  sanno come spiegano i medici dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che danno regole e consigli utili. Il primo consiglio è una regola: definire orari e metodi certi nel tempo. Soprattutto nei neonati, la regolarità del sonno esprime la capacità di adattarsi alla routine di addormentamento proposta dai genitori nei primi mesi. L’avvertimento ai genitori: è sempre bene far addormentare il bambino nellaRead More


Salutismo: ecco come si pongono gli italiani

veganismo-salutismo

Una ricerca commissionata dal California Prune Board, ha effettuato un’indagine sulla percezione degli italiani in merito al proprio grado di salutismo. Solo un intervistato su quattro si dichiara “molto” salutista, contro il 75% che si ritiene solo “abbastanza” salutista. Sono soprattutto i giovani tra i 25 e i 34 anni (30%) a definirsi “molto” salutisti o coloro che seguono un regime alimentare particolare (44%), per necessità o altre motivazioni, come la dieta vegetariana o vegana, quella gluten free o del gruppo sanguigno. Le motivazioni dichiarate per essere salutisti sono diverse: nonRead More


Giornata Internazionale dello yoga, quali benefici porta questa pratica?

can-yoga-help-those-undergoing-chemotherapy-1090x613

Il 21 giugno si celebrerà la Terza Giornata internazionale dello yoga promossa dall’Onu, e per l’occasione l’Ambasciata dell’India a Roma promuoverà un lungo evento della durata di 9 giorni, con tante iniziative in calendario dal 17 al 25 giugno. In programma ci sono diverse sessioni in tutta Italia, seminari e workshop per far conoscere le pratiche dello yoga così come i suoi benefici e quelli dell’Ayurveda e di altre medicine tradizionali anche a chi non ha mai praticato tale attività. A partire dal 17 giugno, anche l’Ambasciata, in collaborazione con numeroseRead More


Cipolle rosse, un alleato per la salute, perché?

cipolletropea1140

Uno studio della University of Guelph, in Canada, pubblicato sulla rivista Food Research International, ha evidenziato che le cipolle rosse possiedono proprietà anticancro, in particolare sono molto efficaci nell’eliminare le cellule cancerogene del tumore al colon e di quello al seno. I ricercatori hanno testato cinque diversi tipi di cipolle che crescevano in Ontario, scoprendo che una varietà chiamata “Ruby ring onion”, che appunto è rossa, si è rivelata la più efficace contro il cancro. Il merito sembrerebbe essere dell’alto contenuto di quercetina, un tipo di flavonoide che ha potere antiossidante,Read More


ALLATTARE PER 9 MESI RIDUCE IL RISCHIO DI CANCRO ALL’UTERO

breastfeeding-2090396_960_720

  A darne prova è uno studio pubblicato sulla rivista “Obstetrics and Ginecology”, parlando di diminuzione del rischio di cancro all’utero per le donne che allattano al seno almeno 9 mesi. Il cancro all’ utero rappresenta il 4% di tutte le diagnosi di tumore. Uno studio effettuato dai ricercatori del Qimr Berghofer Medical Research Institute di Brisbane in Australia, ha evidenziato come su un campione di 26.000 mamme quasi 9.000 avevano un tumore all’ utero. Tutte coloro che avevano allattato da 3 a 6 mesi presentavano una diminuzione del rischioRead More


Un orologio da polso in grado di rivelare il Parkinson, è affidabile?

morbo-di-parkinson-sintomi-cause-e-diagnosi-png-preview-default

Un orologio da polso in grado di rivelare in soli 10 secondi se una persona ha i Parkinson o se si tratta di tremore essenziale, una patologia che non presenta un’evoluzione progressiva e richiede quindi un diverso trattamento. Si tratta di un dispositivo tecnologico innovativo, sviluppato da un giovane neurologo dell’Università Campus Bio-Medico di Roma in collaborazione con i colleghi dell’Università di Oxford. E’ già stato brevettato, costerà poche decine di euro e sarà breve a disposizione dei neurologi e degli ambulatori dei medici di base. I risultati dell’applicazione sono stati pubblicati sullaRead More


Stop al tour di Olivia Newton-John, il cancro è tornato

AP_Olivia_newton_john_ml_140205_33x16_1600

La cantante Olivia Newton-John ha fermato il suo tour negli Stati Uniti e in Canada a causa del tumore al seno, che è tornata ad affrontare dopo 25 anni, l’ha annunciato il suo staff tramite un post su Facebook. “Olivia Newton-John – si legge – a malincuore deve posticipare le date statunitensi e canadesi dei concerti di giugno. Il dolore alla schiena che inizialmente l’aveva costretta a rimandare la prima metà del suo tour si è rivelato un tumore al seno con metastasi all’osso sacro”. Per questi motivi, la cantante ha decisoRead More


La sindrome del “pollice da smartphone”

smartphone_servizi_non_richiesti_shu_110948537_1600x900

  In aumento i casi della sindrome del pollice da smartphone che porta a dolori nella parte inferiore del pollice dovuti al continuo utilizzo del dito su smartphone e dispositivi per text message. Il fenomeno è oggetto di studio dei ricercatori della Mayo clinic Usa. Ciò che ipotizzano, come spiega Kristin Zhao, è che l’uso degli smartphone possa portare ad un movimento anormale delle ossa del dito in questione, causando dolore e possibile artrite. Da qualche anno i ricercatori della Mayoi clinic Usa stanno adottando macchinari che documentano i movimentiRead More


Tre tazzine di caffè al giorno per diventare papà

download

Una tazzina di caffè a colazione, una dopo pranzo e una a metà pomeriggio; tre caffè al giorno sono una buona protezione per la fertilità e un aiuto naturale, spiegano gli esperti della SIA, Società Italiana di Andrologia. Consumando questo quantitativo di caffè si arriva  fino a un terzo di riduzione del rischio di disfunzione erettile rispetto a chi ne fa un maggiore o minore consumo. La caffeina rientra quindi tra le sostanze che favoriscono il benessere sessuale insieme ad altri alimenti inclusi nella dieta mediterranea. Ma ad  una sanaRead More


Campagna “Controllati” per gli uomini italiani a partire dal 1 giugno

be3d86f896a74a7acbd01e735331b530

Dati allarmanti arrivano dalla Società italiana di urologia (Siu): il 53% dei maschi italiani soffre di problemi alla prostata ed il 30% ha problemi con il sesso a causa di disturbi come ad esempio la disfunzione erettile, che interessa 3 milioni di uomini, e l’eiaculazione precoce che invece colpisce circa 4 milioni di maschi. Per questi motivi è in partenza la II edizione della campagna “Controllati”, che offrirà controlli gratuiti dal 1 giugno al 15 luglio. Sarà possibile prenotare on line una visita gratuita e con l’App #Controllati, disponibile da giugno sugliRead More


6 regole per migliorare la qualità della vita

correre-allunga-la-vita

Esattamente come il cibo, l’attività fisica allena le cellule a disattivare i geni pro-infiammatori e ad attivare quelli della longevità, sia l’esercizio fisico che l’alimentazione, al pari dell’alimentazione, può modificare l’espressione dei geni. Danno vita così a 6 regole, che insieme possono migliorare la qualità di vita. 1. E’ consigliabile effettuare 3 allenamenti la settimana. 2. Rispettare l’intervallo tra gli esercizi sportivi con un allenamento ad alta intensità con la massima quantità di ossigeno che i muscoli consumano al minuto, seguito da 3-4 minuti di recupero. 3. Allenarsi a stomaco vuoto, poiché loRead More


image_pdfimage_print