Home»Tecnologie»LO SPORT CONTRO L’INVECCHIAMENTO

LO SPORT CONTRO L’INVECCHIAMENTO

0
Shares
Pinterest Google+

Una ricerca pubblicata su “Cell Metabolism” dichiara la scoperta dell’ormone dell’invecchiamento.

Era già stato appurato che il deterioramento dei mitocondri fosse legato all’invecchiamento ma è stato scoperto che la causa è legata alla produzione dell’ormone FGF21 che scatena l’invecchiamento dell’organismo.

Da alcune ricerche si è scoperto che questo ormone rimane a bassi livelli se si effettua attività fisica, mentre risulta molto più alto in soggetti anziani o in chi conduce una vita sedentaria.

Lo studio condotto dai ricercatori dell’Università di Padova e dell’Istituto Molecolare Veneto, ha messo in evidenza come l’ormone FGF21 oltre ad essere prodotto dal fegato e dal grasso, è in realtà generato anche dal muscolo.

Quando i livelli di FGF21 rimangono alti nel sangue per un periodo prolungato si ha un invecchiamento della pelle, del fegato e dell’intestino; bloccando la produzione dell’ormone si riducono gli effetti dell’invecchiamento.

L’obiettivo futuro è quello di realizzare farmaci che contrastino l’invecchiamento anche per chi non può svolgere regolare attività fisica.

Previous post

Stop al tour di Olivia Newton-John, il cancro è tornato

Next post

MAMMA SOTTO STRESS MA NE RISENTE ANCHE IL FUTURO BEBE'

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *