Posts In Category

ricerca

Perdere peso per mantenersi in salute è un obiettivo sempre più crescente e di diete da seguire ne esistono ormai di tutti i tipi e per tutte le esigenze. Ci sono quelle più salutari e quelle che possono invece comportare dei rischi non indifferenti per il fisico. Ad esempio, la …

Secondo due studi fatti dalla Prima clinica di Cardiologia della Università Nazionale Capodistriana di Atene, e che stanno per essere presentati alla 68esima Sessione scientifica annuale dell’American College of Cardiology, passare meno tempo davanti la tv e optare per una colazione abbondante ed energetica sono ingredienti fondamentali per la salute …

Se per molti è un’abitudine di cui non si può fare a meno, mentre per altri è tempo sprecato, la cosiddetta pennichella pomeridiana oltre a contribuire a spezzare la giornata sembra essere un vero toccasana per il cuore e per combattere lo stress. Sembrerebbe infatti che il riposino pomeridiano faccia …

Quante volte in seguito ad un evento doloroso abbiamo esclamato o abbiamo sentito dire “mi si è spezzato il cuore”. Ma questo detto ha in realtà una spiegazione concreta e ci sono persone che ne vengono colpite. Si chiama Sindrome del “cuore spezzato”, nota anche come cardiomiopatia di Takotsubo, ed …

L’aspirina, semplice e comune farmaco da banco, capace di curare indistintamente sintomi come influenza o cefalea, sembra rivelare una nuova sorprendente azione preventiva. L’ aspirina protegge anche dal cancro. Proprio così, l’ acido acetilsalicilico infatti, non servirebbe solo a diminuire l’ infiammazione, il dolore o la temperatura in caso di …

In Kazakistan è stato impiantato il primo cuore artificiale wireless. Questo progetto scientifico rappresenta un progresso senza precedenti. E’ stato condotto da un gruppo di ricercatori internazionali tra cui il professor Yury Pya di Astana in Kazakistan e professor Ivan Netuka di Praga. Ha inoltre avuto un ruolo strategico il …

Ogni 21 febbraio si festeggia la Giornata Internazionale della Lingua Madre, una giornata istituita dall’Unesco nel 1999, per celebrare l’identità e la pluralità dei linguaggi nel mondo. In giornate come questa, è interessante parlare di come la conoscenza di più lingue possa portare giovamento sotto vari punti di vista. Nello …

La malattia Alzheimer si manifesta, nel principio, con il dimenticare le cose più semplici, con vuoti di memoria che spesso vengono trascurati. Pian piano tali manifestazioni diventano più frequenti e più gravi, fino a diventare una vera demenza talmente disabilitante da non permettere all’individuo di vivere. Fu il neurologo tedesco …