BUILD-IN PAGE COMPOSER

TRAVEL

BEAUTY

SALUTE

Latest Posts

Esistono delle cellule staminali derivate dalla placente, note come cellule Cdx2, su cui i ricercatori USA dell’Icahn School of Medicine del Mount Sinai Hospital hanno condotto uno studio. Perché? Perché a quanto pare, queste, riescono a generare cellule cardiache sane dopo un infarto. Questo studio è stato pubblicato su Pnas …

Lo scompenso cardiaco colpisce il 20% degli anziani e le valvole dopo i 65 anni iniziano a dare segni di malfunzionamento. Sappiamo che la più frequente causa di morte è collegata proprio a malattie di origine aterosclerotica, cioè malattie coronariche; delle arterie periferiche; dell’aorta e della carotide. “Il cuore degli …

Gli atleti in Italia rischiano di meno la morte cardiaca improvvisa. Come mai? Ce lo spiega il calciatore Marco Di Vaio e Antonio Pelliccia, responsabile del reparto di cardiologia dell’Istituto di Medicina e Scienze dello Sport del CONI. Ne hanno parlato ad una tavola rotonda del Festival della Scienza Medica …

Ce ne parla il Professor Michele Gulizia, Direttore di Cardiologia all’ospedale Garibaldi-Nesima di Catania e Presidente della fondazione per il Tuo cuore, in un’intervista rilasciata per Centrometeoitaliano.it. Il colesterolo è un marcatore prognostico della patologia aterosclerotica, cardiologica e cerebrale. Il deposito del colesterolo nelle arterie, specialmente nelle più piccole, ostruisce …
SHARE

Sample Home 1