obesità

 
 

Come ti prepari per Cardo Race? Il ruolo dei polifenoli nella corsa

runnerdrink

L’estate, in molti, si risveglia la voglia di attività fisica. La mente con meno problemi, lo staccare dal lavoro, la spensieratezza, il guardarsi in sovrappeso, la semplice compagnia, porta molti di noi a iniziare o ricominciare a correre e a svolgere esercizi fisici. E’ sicuramente un momento propizio per approfittare di questa volontà, abbinando subito alle attività una rinnovata cura per il nostro benessere, a partire dall’alimentazione. Non si deve per questo rinunciare a godere di un buon gelato estivo, a meno che il nostro medico, viste le ultime analisi,Read More


Pillola dell’esercizio fisico: in cosa consiste?

pillole-600x300

Si avvicina la realizzazione di una ”pillola dell’esercizio fisico”, grazie ad una proteina in grado di limitare la crescita dei muscoli. Il lavoro, dei ricercatori dell’Augusta University, sarà presentato da Joshua Butcher al congresso di Biologia sperimentale a Chicago. I ricercatori sono partiti dal fatto che una proteina chiamata miostatina ha la capacità di limitare la crescita dei muscoli. I ricercatori hanno quindi ipotizzato che con una sua maggiore produzione si avesse meno massa muscolare, e che con meno miostatina si avesse invece più massa muscolare. Gli esperimenti sono stati fattiRead More


Bere per dimagrire? Il parere dell’esperto Emanuele Scafato

vino

“Altro che bere per dimagrire. Chi ha come obiettivo la perdita di peso o il mantenimento di quello attuale, tutto dovrebbe fare, fuorché alzare il gomito. Mi arrivano ogni giorno segnalazioni a dir poco imbarazzanti che riferiscono tesi di merito relative a birra, vino e presunte proprietà miracolose di dimagrimento e, addirittura, di equivalenza tra l’uso di alcol e ore di attività fisica spese nello sforzo di perdere peso. Informiamoci bene e vediamo cosa riferisce la Scienza”. Ad intervenire sul tema  dimagrimento e alcol è Emanuele Scafato, Direttore del Centro OMSRead More


Contrasto all’obesità: gli impegni che il Governo deve portare avanti

obesita-infantile

Palazzo Madama ha approvato, 5 importanti mozioni con l’intento di combattere il fenomeno dell’obesità. Nel dettaglio, la prima mozione approvata (la numero 515) prevede una serie di impegni per il Governo: quello di promuovere un piano nazionale per la prevenzione e la cura dell’obesità, quello di finanziare progetti dedicati all’interno delle scuole e l’introduzione di un’imposta specifica sui cibi spazzatura. La seconda mozione (la numero 601), invece, ha lo scopo di impegnare il Governo a introdurre una definizione di obesità che la inquadri come malattia cronica e invalidante. Ma non solo: l’intento è pureRead More


Una guida per evitare di far abbuffare i propri figli.

bimbo mangia troppo

Il forum Infant and Toddler in Gran Bretagna ha redatto una guida illustrata di consigli per evitare di ”far abbuffare” i propri figli. Perché? L’80% dei genitori esagera nelle quantità di cibo che dà ai propri bambini, il 73% pensa che il proprio figlio non mangi abbastanza e il 36% usa alimenti come dolci, merendine, patatine… per calmarlo, ad esempio per un capriccio. Segue in basso: La guida è per la fascia di età compresa fra 1 e 4 anni. E fornisce indicazioni sulle quantità da dosare a seconda della tipologia di alimento: da 2 a 5Read More


La Sindrome Metabolica o Sindrome X

ste

La Sindrome Metabolica è una patologia che attualmente colpisce circa il 20-30% della popolazione dei paesi industrializzati; questi valori continuano purtroppo ad essere in rapidissima crescita. Si tratta di sindrome originata da un insieme di fattori di rischio, vale a dire comportamenti sbagliati o condizioni patologiche che aumentano la probabilità di sviluppare problemi come il diabete e l’ictus ed anche malattie legate al sistema cardiocircolatorio. Tra le cause di insorgenza troviamo al primo posto l’obesità, seguita da uno stile di vita sedentario , dall’insulino-resistenza dell’organismo e da altre patologie qualiRead More


Calcoli biliari: sintomi e cura ma soprattutto prevenzione.

dolore donna calcoli biliari

I calcoli biliari sono simili a piccoli sassi solidi e si formano nella colecisti (la cd cistifellea) e nelle vie biliari per effetto della cristallizzazione della bile, provocando un’infiammazione che può essere molto dolorosa della colecisti, dei dotti biliari e del fegato, che spesso porta all’asportazione chirurgica della cistifellea. A soffrirne circa il 10-15% della popolazione adulta. Segue in basso Quali sono i fattori di rischio? Sesso femminile Età (il rischio aumenta soprattutto dai 40 anni) Dieta con troppi grassi e povera di fibre Sovrappeso e obesità Dimagrimento rapido Gravidanze multiple Diabete Mancanza di attivitàRead More


Il bambino inquinato: come il nostro ambiente influisce sulla salute

bimbo2

La salute dei bambini in Italia e nel mondo va monitorata, approfondita  per essere garantita, specialmente là dove lo sviluppo economico inceda negativamente sugli alimenti, sull’ambiente, e dunque, sulla vita:  è questo il tema dal quale si sviluppa il Convegno “Il bambino Inquinato” open access dei dati sanitari e possibilità di prevenzione primaria, che si è svolto il 19 maggio a Roma, alla Camera dei Deputati, organizzato da Emergenza Sorrisi – Doctors for Smiling Children, Istituto Italiano Della Donazione, Isde Italia – Medici per l’Ambiente, con il Patrocinio della Camera deiRead More


Quali sono i sintomi del diabete?

diabete

Leggi l’articolo e lascia un mi piace! Le possibilità di ammalarsi di diabete dipende da alcuni fattori, tra i quali spicca il nostro stile di vita. L’obesità è infatti considerata la causa principale. Mangiare sano, l’attività fisica, il non bere, sono fattori che, a parere degli scienziati, riducono drasticamente la possibilità di ammalarsi di diabete. Secondo il Dott. Francesco S. Celi della Virginia Commonwealth University School of Medicine, il diabete è una delle principali cause di cecità e nel tempo può danneggiare reni, occhi, nervi e portare ad amputazioni. SegueRead More


I chili di troppo riducono la memoria. Scopri perché!

controllo-peso

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Essere sovrappeso influisce sulla capacità di memorizzare le esperienze del passato. Questo il risultato di una ricerca dell’Università di Cambridge pubblicata su “Quarterly Journal of Experimental Psychology”. Lo studio ha esaminato la memoria di cinquanta persone di vario peso, evidenziando che ad un maggior indice di massa corporea veniva associata una riduzione della capacità di ricordare nitidamente particolari delle esperienze vissute in passato. Segue in basso Questa ricerca si affianca ad uno studio della Kent State University del 2011, dove furono studiate 150Read More


Al Sud si fa meno attività fisica che al Nord, e ci si ammala di più!

gym

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Non in tutte le regioni si pratica costantemente attività sportiva. Secondo Giovanni Malagò, Presidente del Coni, mentre su base italiana il 60% delle persone pratica uno sport, e il 33% ogni settimana, il Sud ha una percentuale molto più bassa, soprattutto in regioni come la Sicilia e la Campania, che hanno un totale di ben 12 milioni di abitanti. Lo ha detto alla presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, intervenendo a un convegno “Salute e Sport un binomio essenziale per il sistemaRead More


Rene? Questo sconosciuto! Guarda il video di Roberto Giacobbo

Giacobbo

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Il 10 marzo 2016 si svolgerà come ogni anno la Giornata Mondiale del Rene Quest’anno il World Kidney Day sarà dedicato a sensibilizzare l’opinione pubblica verso la diagnosi e la prevenzione della malattia renale a partire dall’età pediatrica: “Kidney Disease & Children. Act Early to Prevent It!”. Le malattie renali affliggono milioni di persone del mondo, con incidenza in Italia di insufficienza renale cronica in circa 180 pazienti per milione di abitanti per anno. Alcune di queste malattie esordiscono fin dall’infanzia per cuiRead More


L’obesità adolescenziale si previene già in gravidanza. Tre consigli utilissimi.

boyfat2

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Innanzitutto va detto che il controllo del peso in fase adolescenziale è fondamentale per la presente e futura salute. Le complicanze, in caso di peso eccessivo, possono evidenziarsi da subito, o in età adulta. L’essere sovrappeso porta a problemi respiratori, affaticamenti cardiovascolari; l’eccessivo sovraccarico sulla colonna vertebrale, incide negativamente sullo sviluppo muscolo-scheletrico. I problemi inoltre si vanno sommando: Un cedimento dell’arco plantare, detto piede piatto funzionale, ovvero del ginocchio, può determinare asimmetrie nella colonna vertebrale, creando principio di scoliosi. . Controllo del pesoRead More


Prevenzione dei tumori: cominciamo subito, riduciamo gli zuccheri!

famiglia

Mangiare troppi zuccheri può favorire l’insorgere del tumore. Questo il risultato di una ricerca effettuata dall’ Md Anderson Centre dell’Università del Texas. Nelle abitudini degli occidentali troviamo, specie nei bambini, un crescente utilizzo di prodotti elaborati, ad alto contenuto di zuccheri come merendine e bevande gassate, nonostante le tante raccomandazioni a fare attenzione al mangiare salutare. Questi prodotti, se utilizzati spesso, non solo favoriscono l’aumento di peso, ma aumenterebbero fortemente il rischio di insorgenza di patologie tumorali, come ad esempio al seno, specialmente nelle donne. Segue in basso. Molte altre ricercheRead More


Il Cenone di Capodanno: consigli utili per una ricetta salutare

cenone

Per le feste in casa, al fine di preparare piatti gustosi ma mantenendo il giusto apporto calorico e mantenerci in salute, il Ministero della Salute ha elaborato un interessate libretto che può dare consigli utili sul come cucinare. Anche per questa serata di Capodanno, come per altre occasioni conviviali, si possono trovare consigli utili e pratici. In particolare per il Capodanno il Ministero della Salute consiglia   insalata di merluzzo e pere risotto mantecato al basilico e sgombro involtino di pesce azzurro semifreddo ai cachi e cioccolato   Il librettoRead More


image_pdfimage_print