ministero della salute

 
 
image_pdfimage_print

Online il Quaderno del Ministero della Salute sui giovani e l’andrologia

shutterstock_181677413

Meno del 5% dei giovani maschi italiani si sottopone ad una visita andrologica prima dei venti anni, per questo motivo molte malattie che sarebbero facili da prevenire e curare se diagnosticate precocemente, diventano invece incurabili. Per questo motivo è ora online il “Quaderno del Ministero della Salute” dedicato a “Prevenzione, diagnosi e cura delle patologie andrologiche dall’età pediatrica al giovane adulto”. L’obiettivo, ricorda il ministro Beatrice Lorenzin nella prefazione, “è promuovere la salute andrologica delle generazioni future, essenziale non solo per il benessere del singolo individuo, ma anche delle coppie diRead More


Lorenzin: sì a tasse sul tabacco

Schermata-2015-06-14-alle-22.55.49

“Le tasse sul tabacco sono tasse contro la morte, così come praticato in tutti i Paesi civili del mondo”. Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, alla presentazione del rapporto Aiom ‘Lo stato dell’oncologia in Italia’. “Per far diminuire i consumi di sigarette – ha detto il ministro – si usa qualsiasi arma. Infatti, la battaglia contro il tabacco è la prima battaglia di salute, considerando che sono proprio i più giovani il bersaglio del mercato del tabacco”. Combattere il fumo, ha aggiunto il ministro, “è un’arma diRead More


22 aprile 2017, non perderti la Giornata Nazionale della Salute della Donna

invitoimg4

Domani 22 aprile è una data importante per tutte le donne. Si celebra la seconda Giornata Nazionale della Salute della Donna, promossa dal Ministero della Salute. In tutta Italia molte realtà sanitarie pubbliche e private si adoperano gratuitamente per svolgere attività di prevenzione primaria a tutte le donne. La Seadam Servizi, società organizzatrice del Sanit, è stata selezionata dal Ministero della Salute per l’organizzazione, presso la sede di Viale Giorgio Ribotta.  


Le raccomandazioni del Ministero della Salute per le allergie primaverili

donna-allergica-ai-pollini

Tra i vari consigli del Ministero della Salute per limitare i sintomi delle allergie respiratorie ai pollini, troviamo: evitare le attività all’aperto specialmente nelle ore centrali della giornata, viaggiare con i finestrini chiusi e lavarsi frequentemente i capelli. La cosa più importante è rivolgersi al medico curante o ad uno specialista per una diagnosi corretta, in modo da identificare l’allergene a cui si è sensibilizzati e cercare così di prevenire i sintomi prima dell’arrivo della stagione primaverile. E’ inoltre utile fare brevi soggiorni al mare nel periodo della pollinazione poiché lì laRead More


Sì all’importazione di farmaci per uso personale

la-farmacia

E’ ora possibile importare farmaci dall’estero, non autorizzati in Italia, purché destinati ad un uso personale, con la prescrizione del medico. E’ stato annunciato in una circolare del Ministero della Salute. L’importazione sarà possibile anche nel caso in cui il farmaco sia autorizzato in Italia ma con diverso dosaggio, se il paziente non rientra nelle categorie per cui l’erogazione è prevista dal Ssn o per motivi legati a costi elevati. In questione, i super farmaci – come per l’epatite – ed i prodotti di ultima generazione. “Si è chiarito che non puòRead More


Servizio Sanitario: Arrivano i nuovi vaccini gratuiti. Quali sono?

piano_vaccini.600

Con la pubblicazione in gazzetta ufficiale entra a pieno in vigore il Piano nazionale vaccini, e con esso arrivano a disposizione degli italiani nuovi vaccini gratuiti per tutti senza pagamento del ticket. In sostanza il nuovo piano rende la situazione omogenea in tutta Italia, (prima alcuni vaccini erano gratuiti solo in alcune regioni); in alcuni casi viene estesa la fascia di età ricompresa, e nuovi vaccini vengono introdotti per la prima volta. “Finalmente il Piano nazionale vaccini 2017-2019 conclude il suo iter con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale di sabatoRead More


Sanit 2016: risultati degli screening del Ministero della Salute

Disegnato da Freepik

Ecco i dati relativi all’attività di screening effettuata presso lo stand del Ministero della Salute, durante le giornate del SANIT 2016, dal 18 al 20 novembre presso l’Archivio Centrale dello Stato. La manifestazione, nel suo complesso, ha visto la partecipazione di 5.670 persone, 2.100 delle quali hanno partecipato alla corsa podistica Cardio Race, svoltasi la domenica 20 novembre. Tutti i partecipanti sono transitati per l’area del Ministero della Salute, in quanto area collocata all’ingresso del percorso espositivo. Le persone che si sono sottoposte alla visita cardiovascolare presso lo stand del MinisteroRead More


Alcohol Prevention Race 17 aprile 2016

appia3

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Dopo il convegno internazionale “Alcohol Prevention day” del 14 aprile all’Istituto superiore di sanità, il 17 aprile, alle Terme di Caracalla, si terrà la terza edizione dell’Alcohol Prevention Race che mira alla sensibilizzazione e prevenzione dei rischi legati al consumo di bevande alcoliche tra i giovani. L’Appia Run 2016 sarà ancora una volta testimonial della campagna “Alchol Prevention Race” in un percorso sia competitivo, che amatoriale e non competitivo per una corsa su una delle strade più amate dai runner d’Italia. Vi prenderanno parte oltre 5000 appassionati provenienti da tutte le regioniRead More


Virus Zika sbarca in Europa: informarsi per prevenire

cognome-materno-1

  Il Virus Zika rappresenta una grave minaccia per le donne in stato di gravidanza, mettendo ad alto rischio lo stato di salute del feto. Il virus, diffuso già in circa 15 paesi dell’America Latina, fra cui la Colombia seconda solo al Brasile che presenta il maggior numero di casi di infezione, non aveva ancora contagiato nessuna donna incinta in Europa. Fino ad ora, fra decine di casi segnalati, il virus aveva infettato solo persone in rientro da paesi dell’America latina. Una notizia dell’ultima ora, proveniente delle autorità spagnole, confermaRead More


Dilaga la moda dei tatuaggi. Ma attenzione alle infezioni!

infezioni-tatuaggi

I tatuaggi vanno sempre più di moda, ma prima di farli sarebbe bene conoscerne i rischi. In questi giorni, un giro di vite del Ministero della Salute ha evidenziato come il 18% dei pigmenti usati per realizzazione di disegni permanenti risultano contaminati da germi, batteri e funghi. Così, a distanza di un anno e mezzo, quando le autorità italiane avevano messo al bando un particolare pigmento risultato cancerogeno, l’Eternal INK Bright Orange, si ripresenta il rischio legato ai pigmenti dei tatuaggi. Il dato è emerso delle indagini effettuate su unRead More


Viaggiare in salute: ecco la guida interattiva

travel health

Si chiama “Se parto per…” ed è una guida interattiva che il Ministero della Salute rende disponibile alle soglie dell’alta stagione per tutti i viaggiatori che stanno per partire per un Paese fuori dall’Unione Europea. A cosa serve?  La guida del Ministero fornisce informazioni utili sul diritto alle cure per infortunio o malattia e sugli adempimenti necessari per viaggiare. Tali regole variano a seconda della nazione e in base agli accordi bilaterali siglati dall’Italia con Argentina, Australia, Brasile, Capo Verde, Città del Vaticano e Santa Sede, Paesi dell’ex Jugoslavia (Macedonia,Read More