mal di schiena

 
 

Mal di schiena: da cosa può derivare?

Too much exercise

Da un’indagine condotta dall’Associazione dei chiropratici britannici, segnalata dal quotidiano inglese The Independent è emerso che il mal di schiena potrebbe essere dovuto ad un tipo di abbigliamento errato: indossare jeans molto stretti può infatti limitare la mobilità e costringere i muscoli a stare in tensione per compensare il cambio di postura, ha rilevato il chiropratico Rishi Loatey, così come calzature sbagliate o gioielli e borse troppo pesanti. ”Se i jeans sono molto stretti, non si riesce a camminare in modo normale – spiega – Quando si cammina, il ginocchio,Read More


Colpo della strega? Come evitarlo!

http://www.dreamstime.com/-image27016083

Il Colpo della strega corrisponde ad un attacco di dolore di mal di schiena, un evento traumatico, imprevedibile e causato da movimenti spesso usuali come il raccogliere un peso da terra. La muscolatura la mattina al risveglio, o dopo un periodo di riposo o posta sotto sforzo “a freddo” potrebbe contrarsi per evitare uno stiramento (problema più grave), determinando il Colpo della strega. Più la muscolatura è flessibile, allenata e ben strutturata, meno si corre il rischio. Alle streghe venivano attribuiti poteri magici. Si dice che spesso esse prendessero sembianze diRead More


Quanto pesa la scuola sulla schiena dei ragazzi? Ecco alcuni consigli utili

scuola

Negli ultimi decenni si registra un preoccupante aumento del mal di schiena tra i bambini già dall’età di 6-7 anni e tra i ragazzi nella fascia di età tra gli 11 e i 15 anni. In due ampie indagini è stato riscontrato che il 60% degli scolari ha sofferto di almeno un episodio di mal di schiena prima dei 15 anni. La ricerca ha evidenziato un incremento degli episodi di lombalgia dopo i 12 anni, con maggiore frequenza nelle ragazze. Ciò potrebbe essere correlatoall’età della pubertà e della crescita eRead More


Attività fisica nella donna. Quando, come e quanta?

donna

(AGI) – Rho (Milano), 3 lug. – Non c’e’ eta’ nella donna, al pari dell’uomo, in cui il corpo non abbia bisogno di attivita’ fisica, nelle modalita’ e nei tempi che piu’ si addicono alle stagioni della vita. Nell’ambito del ciclo di workshop che il Ministero della Salute ha organizzato a Expo Milano 2015, il direttore di Medicina dello Sport dell’Universita’ di Firenze-azienda ospedaliera Careggi, Giorgio Galanti, ha spiegato come sia fondamentale muoversi da bambine per lo sviluppo armonico futuro, da donne per fortificarsi e attivare la prevenzione nei confrontiRead More


Cos’è l’aneurisma aortico addominale: fattori di rischio, sintomi, trattamento

pancia

L’aorta è il principale vaso sanguigno del corpo che parte dal cuore e arriva all’addome, dividendosi poi per raggiungere le gambe. L’aorta può gonfiarsi, per cause di diversa natura ancora in fase di studio, e indebolirsi in prossimità del rigonfiamento, con il rischio rottura per la pressione del sangue. Tale dilatazione, spesso, non ha alcun sintomo e passa inosservata. La rottura dell’aorta, invece, causa almeno 6 mila morti in Italia. Più del 50% di chi ne è colpito non arriva neppure in ospedale e solo circa il 50-60% di chi èRead More


Mal di schiena? Correre si può. Ecco perché

mal di schiena

Leggi l’articolo e lascia un mi piace! La corsa non fa venire il mal di schiena, tantomeno lo peggiora. Anzi. Correre è un buon modo per allenare il sistema muscolare. E’ sconsigliata solo se il dolore è in fase acuta, ma se invece è cronico non per forza occorre appendere le scarpette al chiodo: lo spiegano anche gli esperti dell’Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale, nelle nuove regole salva-schiena per i runner. Infatti, Salvatore Minnella, fisiatra di Isico, spiega: «La corsa allena tutti i muscoli per potenza e resistenza e non haRead More


image_pdfimage_print