cardiorace

 
 

Percorso Cardio Race

  PERCORSO GARA COMPETITIVA: Organizzazione in corso. A breve online Organizzazione in corso. A breve online PERCORSO GARA NON COMPETITIVA: Organizzazione in corso. A breve online   PERCORSO KIDS RUN: Organizzazione in corso. A breve online   PER EVENTUALI INFO: info@sanit.org             Eventi 2016               Checkup di prevenzione  Segui la pagina Facebook    Contattaci via e-mail    


Regolamento

REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE: ACSI Italia Atletica e Dreamtour Srl organizzano la ” Cardio Race” , manifestazione di corsa su strada competitiva e non competitiva. La manifestazione si compone di tre prove: – Agonistica Km.10: riservata ai tesserati FIDAL ed Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI, purché in regola con le norme sulla tutela sanitaria dell’attività sportiva e che alla data del 22 ottobre 2017 abbiano compiuto il 18° anno d’età. – Non competitiva Km 10 – Non competitiva Km. 5 – Kids Run Km. 1 2. PATROCINI: La manifestazioneRead More


Sport: perché il succo di barbabietola è un valido alleato?

Barbabietole-rosse

Messaggio per tutti gli sportivi che vogliono migliorare le proprie prestazioni fisiche: bevete tutti i giorni il succo di barbabietola da zucchero, avrete un evidente potenziamento della forza e la tolleranza allo sforzo fisico. E’ una caratteristica propria dell’ortaggio che, una volta in circolo nel corpo, dilata i vasi sanguigni e aumenta il flusso del sangue. E’ stato scoperto all’Università di Exter del Regno Unito attraverso un test ad alcuni soggetti sottoposti a sforzo fisiche che, bevendo quotidianamente succo di barbabietola, hanno migliorato la proprie prestazioni. La parola barbabietola ciRead More


Il Cuore Siamo Noi, la Fondazione Italiana Cuore e Circolazione a Runfest 2016

run-fest-1-1132x509

Dal 29 maggio al 2 giugno si svolgerà Runfest 2016. Nella settimana del Golden Gala Pietro Mennea, quinta tappa della IAAF Diamond League 2016, nel Parco del Foro Italico di Roma adulti, giovani, bambini e famiglie potranno approfittare delle decine di iniziative di tutti i tipi organizzate da FIDAL in collaborazione con FIDAL Lazio e Runcard. Il festival gratuito dell’atletica, del running e dell’urban health offre un’agenda pensata per ogni fascia d’età e livello sportivo. Tutti avranno a disposizione un programma che rispetto all’edizione 2015 è cresciuto per durata (quest’anno si svolge su cinque giorni)Read More


Settimana pesante? Cosa fare durante il week end, per stare meglio?

donna stress

Leggi l’articolo e lascia un mi piace! Basta poco per migliorare il nostro umore. Camminare fa stare bene e fa sentire bene. Stimola il benessere fisico, aiutando la prevenzione di svariate patologie. Ma se vogliamo fare di più, aiutando la nostra psiche, camminare insieme a qualcuno. Camminare con qualcuno è un modo per socializzare e migliorare salute e benessere. Attraverso l’incremento dell’attività motoria quotidiana è possibile controllare molti fattori di rischio. Camminare con costanza stimola il benessere fisico, ma camminare insieme stimola anche l’aspetto psichico, i rapporti interpersonali e diRead More


Attività fisica aerobica per prevenire malattie cardiovascolari

attività fisica

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  L’attività fisica aerobica avrebbe un’azione anti-infiammatoria e preventiva delle malattie cardiovascolari in chi svolge lavori pesanti. Ad affermarlo uno studio condotto su 116 addetti alle pulizie e pubblicato sull’“International Archives of Occupational and Environmental Health”, da cui emerge come l’esercizio fisico aerobico abbia ridotto i markers dell’infiammazione (proteina C reattiva) e del metabolismo lipidico (colesterolo LDL, indice di rischio di aterosclerosi), causa principale delle malattie cardiovascolari. Anche se si impiegati in attività pesanti, infatti, l’intensità non è tale da aumentare l’allenamento cardiorespiratorio e quindi dovrebbe essere associata ad unRead More


Infarto: dati preoccupanti sui fattori di rischio. Meglio prevenire!

Cardiac

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Un gruppo di ricercatori della Cleveland Clinic, ha presentato al meeting dell’American College of Cardiology una ricerca effettuata su 3.900 pazienti cardiopatici che hanno subito un infarto tra il 1995 e il 2014, nei quali sono stati studiati i fattori di rischio come obesità, sindrome metabolica, ipertensione e diabete. Tutti i fattori di rischio hanno negli anni subito un incremento: obesità dal 31% al 40%; diabete dal 24 al 31%; ipertensione dal 55% al 77%. Il dato preoccupante è anche l’abbassamento dell’età mediaRead More


Al Sud si fa meno attività fisica che al Nord, e ci si ammala di più!

gym

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Non in tutte le regioni si pratica costantemente attività sportiva. Secondo Giovanni Malagò, Presidente del Coni, mentre su base italiana il 60% delle persone pratica uno sport, e il 33% ogni settimana, il Sud ha una percentuale molto più bassa, soprattutto in regioni come la Sicilia e la Campania, che hanno un totale di ben 12 milioni di abitanti. Lo ha detto alla presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, intervenendo a un convegno “Salute e Sport un binomio essenziale per il sistemaRead More


Dolori reumatici: cosa sono e come combatterli.

articolazioni

Di norma sono chiamati “reumatismi” i dolori delle articolazioni delle ossa, che possono derivare da malattie croniche o da infiammazioni o ancora dall’usura dell’età. Nei casi meno gravi, quando i dolori sono causati da un’infiammazione, è consigliabile eliminare alcuni cibi che favoriscono l’infiammazione quali: Latte, mozzarella, formaggi, melanzane, peperoni, pomodori, pane, pizza, dolci da forno, aceto, carne rossa, tè, caffè, cioccolata. In generale l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale soprattutto nella prevenzione dei reumatismi. L’obesità è considerata come un fattore di rischio per le malattie reumatiche come l’artrosi e l’artrite reumatoide.Read More


Reflusso gastroesofageo? Può essere pericoloso. Fai sport e riduci il rischio!

correre

Il reflusso gastroesfageo è una sofferenza del nostro apparato diregente che è presente in moltissime persone, con percentuali in crescita dovuta sia dal tipo di alimentazione che viene utilizzato, sia dagli stili di vita che si adottano. Si tratta di una produzione abbondante di succhi gastrici che talvolta risale nell’esofago provocando bruciore e dolore alla bocca dello stomaco. Stress, vita frenetica, preoccupazioni, pasti veloci, andare a letto dopo mangiato, ingerire alcuni alimenti sconsigliati come i grassi, menta, cioccolata, caffè, tè, bevande gassate, agrumi, alcol e in generale alimenti acidi,  peggioranoRead More


Ancora morti nei campi. Defibrillatore per ogni sport! Non solo Calcio!

soccer1

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Il tema della Cardio race, la corsa podistica organizzata dal SANIT, cioè la morte improvvisa nei campi di gioco, torna drammaticamente d’attualità. Il 1 gennaio 2016, entrò in vigore il Decreto Balduzzi che obbliga sia le società professionistiche che dilettantistiche a dotarsi di defibrillatore. Parliamo però soltanto dei campi di calcio e soltanto delle gare ufficiali. Purtroppo gli episodi di morte improvvisa stanno aumentando a dismisura. Ieri, 6 dicembre, Roberto Serra, commerciante di 51 anni è stato colpito da un infarto in unRead More


I vincitori della Cardio race 2015

winnercardiorace

Domenica 22 novembre, nell’ambito del Villaggio del Benessere Sanit,  si è svolta la prima edizione di Cardio race, una corsa dedicata alla salute del cuore dei giovani. Molte le Associazioni di Runners che hanno partecipato alla gara ma anche cittadini comuni pronti a mettersi alla prova nel percorso non competitivo. Tra le Società iscritte troviamo: UISP, PLUS ULTRA, LAZIO RUNNERS TEAM ASD, GRUPPO G.S. BANCARI ROMANI, GRUPPO ASD ATHLETIC SEA RUNNERS, GRUPPO ASD ATLETICA PEGASO. Ci fa piacere pubblicare la graduatoria della Corsa 10 km competitiva. Le foto possono essereRead More


Ridurre il grasso ai fianchi? Combattere l’obesità? Semplice ed economico!

623-03282853

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  Una ricerca della London School of Economics ha confrontato peso e stato di salute di persone che camminano velocemente per 30 minuti al giorno e chi invece pratica attività fisica in palestra, ma senza inserire nell’allenamento una pratica di corsa o camminata veloce. Il risultato è stato totalmente a favore della camminata veloce: peso forma migliore, giro vita minore. Presentando i dati hanno dichiarato “Vista l’epidemia di obesità e la sedentarietà di gran parte delle persone, raccomandare di camminare spesso a passo svelto puòRead More


Cardiorace: ti piace correre? Questa lettera è per te!

cardiorace_logo_vet

                  Caro Runner,   domenica 22 novembre dalle 9.30, si correrà Cardiorace, Corsa per il Cuore. Corsa competitiva di 10 chilometri, e non competitiva di 5 chilometri, dedicata alla salute del cuore dei giovani sportivi. Cardiorace si svolgerà nell’ambito della 12° edizione del Villaggio del Benessere Sanit, aperto da venerdì 20 a domenica 22 novembre, dalle ore 9 alle 18, al Palazzo dei Congressi, Piazza Kennedy,1 Eur. Mostra di prodotti e servizi, show cooking della salute, incontri con gli esperti, corsi di primoRead More


Galliani interviene sul tema della prevenzione del cuore dei giovani sportivi

galliani

Leggi l’articolo e lascia un mi piace!  L’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, intervenendo alla cerimonia di accreditamento dell”Istituto di medicina dello sport di Milano, alla Federazione internazionale di medicina dello sport (Fims), ha ricordato il calciatore spagnolo Antonio Puerta, morto nel 2007 per arresto cardiaco. “Per quanto ne so siamo l’unica nazione al mondo che ha reso obbligatoria la visita di idoneità sportiva – ha detto Galliani – Attraverso queste visite si trovano e si prevedono tanti problemi. Siamo la nazione in Europa che ha il minor numero di morti improvvise. La media è diRead More


image_pdfimage_print