attualità

 
 
image_pdfimage_print

Obbligo vaccini a scuola: sì al decreto legge

2450715_2340_lorenzin_79

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge di reintroduzione dell’obbligo delle vaccinazioni a scuola.   LA LISTA DEI VACCINI OBBLIGATORI “Superare le difformità a livello regionale e dare un’ unica linea di indirizzo. Questo l’obiettivo del decreto approvato oggi, con cui abbiamo allargato a 12 le vaccinazioni obbligatorie per l’iscrizione a scuola, ha affermato il Ministro della Salute Lorenzin al termine del Cdm.  “Alcune misure” del decreto sui vaccini sono state approvate dal Consiglio dei ministri “salvo intese – ha aggiunto-: ci sono ancora dei nodi che tecnicamente stiamoRead More


Online il Quaderno del Ministero della Salute sui giovani e l’andrologia

shutterstock_181677413

Meno del 5% dei giovani maschi italiani si sottopone ad una visita andrologica prima dei venti anni, per questo motivo molte malattie che sarebbero facili da prevenire e curare se diagnosticate precocemente, diventano invece incurabili. Per questo motivo è ora online il “Quaderno del Ministero della Salute” dedicato a “Prevenzione, diagnosi e cura delle patologie andrologiche dall’età pediatrica al giovane adulto”. L’obiettivo, ricorda il ministro Beatrice Lorenzin nella prefazione, “è promuovere la salute andrologica delle generazioni future, essenziale non solo per il benessere del singolo individuo, ma anche delle coppie diRead More


Un tampone che sprigiona sapori, come funziona?

tavola-imbandita-750x400

Nei Centri Nemo di Milano, è in corso la sperimentazione di un tampone chiamato “il gusto della vita” e in grado di sprigionare i sapori di alcuni piatti, per poter restituire il piacere del cibo e dei sapori a coloro che non possono mangiare in modo naturale, come ad esempio i malati di Sla . Il progetto è nato da un’idea di Paolo Palumbo, un cuoco diciannovenne di Oristano, affetto da Sla, autore del libro “Sapori a colori. Sconfiggere la malattia con la buona cucina” presentato a Montecitorio. “Si tratta diRead More


Eliminare il glutine se non si soffre di celiachia fa bene?

955642a12a1082acb4482b174f19ebfc

A pochi giorni dalla terza edizione della Settimana nazionale della celiachia che si svolgerà dal 13 al 21 maggio,  per sensibilizzare e far conoscere i veri rischi di questa malattia arriva un’allerta dagli esperti. Sono infatti 6 milioni gli italiani che sprecano ogni anno 105 milioni di euro per l’acquisto di cibi senza glutine a loro non necessari, perché convinti di guadagnare così in salute e restare in forma. Ma come ha spiegato Giuseppe Di Fabio, presidente AIC: “Nessuna ricerca ha finora dimostrato qualsivoglia effetto benefico per i non celiaci nell’alimentarsi senzaRead More


La settimana dell’asma: consulti gratuiti in tutta Italia

asma-1217

La settimana contro l’asma sarà dal 5 al 9 giugno e prevede consulti gratuiti in tutta Italia nei centri che aderiscono all’iniziativa. L’evento ha l’obiettivo di offrire l’opportunità di effettuare una valutazione di controllo dello stato dell’asma ai 3 milioni di persone che ne soffrono in Italia e di ricevere inoltre informazioni utili per migliorarne la gestione. L’iniziativa è promossa da Federasmaeallergie Onlus – Federazione Italiana Pazienti, con il patrocinio della Società Italiana di Allergologia, Asma ed Immunologia Clinica (Siaaic) e della Società Italiana di Pneumologia (Sip), e il supportoRead More


Lorenzin: sì a tasse sul tabacco

Schermata-2015-06-14-alle-22.55.49

“Le tasse sul tabacco sono tasse contro la morte, così come praticato in tutti i Paesi civili del mondo”. Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, alla presentazione del rapporto Aiom ‘Lo stato dell’oncologia in Italia’. “Per far diminuire i consumi di sigarette – ha detto il ministro – si usa qualsiasi arma. Infatti, la battaglia contro il tabacco è la prima battaglia di salute, considerando che sono proprio i più giovani il bersaglio del mercato del tabacco”. Combattere il fumo, ha aggiunto il ministro, “è un’arma diRead More


Aprile dolce dormire?

Bambina-che-dorme

Come spiega il pediatra di Milano Italo Farnesani  il mese di Aprile comporta disturbi del sonno per 350 mila minori tra i 2 e i 18 anni. I bambini faticano ad addormentarsi e rimanendo svegli aumentano le idee ansiogene che favoriscono l’insonnia. La spiegazione di questi disturbi è da ricercare nella ghiandola endocrina del cervello che viene stimolata con l’allungarsi delle giornate, inibendo così la melatonina e accelerando i processi vitali. Spiega il pediatra che avendo l’organismo sveglio,i bambini hanno forte  bisogno in questi periodo di scaricare le energie edRead More


Nuove specie di insetti in Italia, come proteggersi?

Prurito

A causa del clima “pazzo” e delle temperature elevate anche fuori stagione, è sempre più frequente incontrare insetti sconosciuti provenienti dall’Oriente. Secondo gli esperti della Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC) i nuovi insetti aumentano il rischio di allergie e reazioni gravi, perché con l’incremento delle popolazioni di insetti non solo aumenta la probabilità di essere punti, ma cresce il pericolo di sensibilizzazione a nuove specie velenifere che potrebbero anche dare reazioni crociate con le autoctone. Al momento si contano circa 50 decessi l’anno da puntura di insetto, ma i casi potrebberoRead More


Celiachia in aumento, colpa di un’infezione?

donna-magra-che-mangia-pasta-696x392

Secondo i ricercatori un’infezione virale asintomatica potrebbe facilitare lo sviluppo di celiachia. Lo studio, pubblicato su “Science” da un team internazionale del Sainte-Justine Research Center di Montreal e dell’Università di Pittsburgh, ha evidenziato una connessione tra un’infezione virale e la tolleranza ad antigeni alimentari. I ricercatori hanno studiato nei topi gli effetti di due ceppi di retrovirus che infettano l’uomo ed hanno scoperto che entrambi evocano risposte immunitarie protettive, ma uno in particolare porta ad una reazione più violenta se l’infezione è causata in presenza di glutine o ovalbumina. Fonte: AdnKronos


Una foglia di spinaci può essere trasformata in tessuto cardiaco?

spinach-heart-cells-5

Una foglia di spinaci è stata trasformata in tessuto cardiaco funzionante. E’ avvenuto grazie ad una spettacolare ricerca, condotta dagli scienziati del Worcester Polytechnic Institute americano e descritta su “Biomaterials”. Trasformare la pianta in tessuto umano potrebbe consentire di vascolarizzare il nuovo tessuto utilizzabile per “riparare” il cuore. I ricercatori sembrerebbero essere sulla buona strada per ricreare la rete di vasi che porta il sangue al cuore. In passato altri studiosi erano riusciti a ricreare dei “mini-cuori” artificiali su piccola scala, ma avevano fallito su una scala più vasta. Il team diRead More


Sì all’importazione di farmaci per uso personale

la-farmacia

E’ ora possibile importare farmaci dall’estero, non autorizzati in Italia, purché destinati ad un uso personale, con la prescrizione del medico. E’ stato annunciato in una circolare del Ministero della Salute. L’importazione sarà possibile anche nel caso in cui il farmaco sia autorizzato in Italia ma con diverso dosaggio, se il paziente non rientra nelle categorie per cui l’erogazione è prevista dal Ssn o per motivi legati a costi elevati. In questione, i super farmaci – come per l’epatite – ed i prodotti di ultima generazione. “Si è chiarito che non puòRead More


In diminuzione per la prima volta il numero di vittime a causa di tumori

ospedali_posti_letto

Per la prima volta il numero delle persone morte nel corso di un anno a causa di tumore è diminuito invece di essere aumentato: nel 2013 i decessi sono stati 1134 in meno rispetto al 2012. Il successo è sicuramente dovuto a maggiore prevenzione e più adesione alle campagne di screening oltre ad un maggiore utilizzo di terapie sempre più precise e mirate. A fare il punto è stata l’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) con un convegno ospitato presso il Ministero della Salute, ed è emerso che nonostante il numero di nuove diagnosiRead More


TV-AssistDem, il nuovo progetto di assistenza per pazienti affetti da demenza

TV-AssistDem-un-canale-tv-per-aiutare-a-distanza-i-pazienti-con-demenza

Il progetto di assistenza tecnologica a distanza del Consiglio nazionale delle ricerche finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma AAL – Active and Assisted Living si chiama TV-AssistDem e si propone di fornire ai pazienti con demenza lieve un nuovo strumento di supporto tecnologico per facilitare le cure da remoto. Il progetto è stato creato dal gruppo dell’IST-Cnr guidato da Amedeo Cesta e si avvale di un canale tv digitale interattivo in grado supportare un servizio di videoconferenza interattiva con i professionisti della salute; un sistema flessibile di promemoria e avvisi per favorireRead More


Mal di schiena: da cosa può derivare?

Too much exercise

Da un’indagine condotta dall’Associazione dei chiropratici britannici, segnalata dal quotidiano inglese The Independent è emerso che il mal di schiena potrebbe essere dovuto ad un tipo di abbigliamento errato: indossare jeans molto stretti può infatti limitare la mobilità e costringere i muscoli a stare in tensione per compensare il cambio di postura, ha rilevato il chiropratico Rishi Loatey, così come calzature sbagliate o gioielli e borse troppo pesanti. ”Se i jeans sono molto stretti, non si riesce a camminare in modo normale – spiega – Quando si cammina, il ginocchio,Read More


15 marzo: Giornata Nazionale del fiocchetto lilla, quanto sappiamo sui disturbi alimentari?

Disturbi-alimentari

Da un’indagine promossa da Nutrimente Onlus, associazione per la prevenzione e la conoscenza dei disturbi del comportamento alimentare, in vista della Giornata Nazionale del fiocchetto lilla, che si celebra oggi 15 marzo è emerso che i disturbi del comportamento alimentare (Dca) ogni anno colpiscono circa 3 milioni di italiani, in gran parte giovanissimi. L’indagine è stata condotta su circa 2.500 italiani uomini e donne tra i 18 e i 65 anni, attraverso un monitoraggio online sui principali social network, blog, forum e community dedicate, per scoprire la preparazione degli italiani in materiaRead More