Scopri il decalogo per le future mamme

pregnant-2196853_960_720

bunner-Cardio-RaceA fare chiarezza su alcuni aspetti della gravidanza ,in vista della Festa della mamma che sarà il 14 maggio, sono gli esperti dell’Humanitas San Pio X di Milano, che alle donne in dolce attesa regalano il “Decalogo della mamma sicura”. Dieci consigli, per vivere in serenità i 9 mesi di attesa del bebè:

1) Si corrono rischi lavorando molto al pc? L’uso del pc di per sé non è dannoso, ma in gravidanza occorre fare più attenzione del solito alla posizione tenuta per evitare ulteriori fastidi alla colonna vertebrale e agli occhi che durante la gravidanza sono più secchi per cause di tipo ormonale. Si consiglia è di concedersi più pause, staccare spesso gli occhi dallo schermo e fare un po’ di movimento.

2) Cosa posso mangiare? Prestare attenzione alle verdure crude e alla frutta che cresce a contatto con la terra, tutto deve essere infatti lavato con cura per evitare il rischio di toxoplasmosi, in donne toxo-recettive. Stesso rischio che si corre con la carne cruda e i salumi.

3) Sushi? Sì, se il pesce crudo è di ottima qualità e di provenienza sicura.

4) Piercing, microdermal e parto. Durante il parto, in caso di utilizzo di elettrobisturi, verranno rimossi piercing e microdermal piercing.

5) E’ pericoloso indossare i tacchi? No, se fatto con buon senso, se ne sconsiglia l’uso per tempi prolungati, soprattutto nell’ultimo trimestre.

6) Moto? Generalmente i ginecologi ne sconsigliano l’uso o invitano alla moderazione.

7) Si possono effettuare piccoli interventi? In alcuni casi la futura mamma potrebbe aver bisogno di sottoporsi a piccoli interventi, ad esempio per urgenze dentistiche o per rimuovere un neo. Le anestesie locali possono essere effettuate, sempre avvisando il medico del proprio stato, inoltre nessun rischio con le risonanze magnetiche. Tc e lastre, invece, andrebbero effettuate solo in casi realmente necessari, altrimenti è meglio rimandare.

8) Addio rapporti sessuali? Salvo rischio di aborto o altre complicazioni valutate sempre dal ginecologo, non ci sono rischi.

9) Addio gatto? Non occorre allontanare il gatto da casa, è importante però lavarsi bene le mani dopo ogni contatto con l’animale ed evitare del tutto quello con le sue feci.

10) Posso correre? La corsa e lo sport in generale non sono dannosi, meglio però prediligere attività di ginnastica dolce, anche in acqua, guidate da un’ostetrica formata.

Font: Adn Kronos

image_pdfimage_print






Comments are Closed