Home»Tecnologie»Quali alimenti scegliere contro la pressione alta?

Quali alimenti scegliere contro la pressione alta?

0
Shares
Pinterest Google+

Per far scendere la pressione potrebbe aiutare consumare cibi ricchi di potassio come avocado, spinaci, patate, fagioli, banane e caffè.

Questo è quanto è emerso da una ricerca della Keck School of Medicine della University of Southern California, pubblicata su American Journal of Physiology – Endocrinology and Metabolism. Per arrivare a questo risultato sono stati revisionati studi precedenti riguardanti gli effetti del potassio e del sodio sull’ipertensione.

“Diminuire l’apporto di sodio è un modo ben consolidato per abbassare la pressione sanguigna- evidenzia Alicia A. McDonough, autrice della ricerca- ma l’evidenza suggerisce che aumentando il potassio nella dieta si può avere un effetto altrettanto importante sull’ipertensione.”

“Nella tipica dieta occidentale- aggiunge- l’apporto di sodio è alto e l’assunzione di potassio è bassa.
Questo aumenta notevolmente la probabilità di sviluppare pressione alta.” Secondo la studiosa quando il potassio è basso, per bilanciare si utilizza la ritenzione di sodio per trattenerlo, che equivale a seguire una dieta ad alto contenuto di sale.

E’ consigliabile assumere almeno 4,7 grammi al giorno di potassio, il consumo di metà tazza di fagioli neri può aiutare a raggiungere, da solo, il 50 % dell’obiettivo giornaliero ad esempio.

Fonte: Ansa

Previous post

Malattie sessualmente trasmissibili, gli over 50 spesso si credono immuni

Next post

Quali i sintomi più comuni di problemi alla tiroide?

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *