I consigli per riprendersi da un allenamento intenso

Female Jogger Resting and Drinking Bottled Water

bunner-Cardio-RacePer trarre i maggiori benefici possibili dall’attività fisica è consigliabile terminare l’allenamento con alcuni accorgimenti che aiutano a riprendersi dalla sforzo.

A volte è infatti proprio la mancanza di queste accortezze a impedire anche agli atleti professionisti di riuscire a ripetere ottime prestazioni a pochi giorni di distanza.

1- Assumere carboidrati dopo l’allenamento, in modo da massimizzare le scorte di glicogeno per gli allenamenti successivi.

2- Scegliere le ciliegie come spuntino post attività fisica, sono utili infatti a combattere i radicali liberi prodotti dall’esercizio.

3- Tra le spezie è preferibile scegliere la curcuma, dotata di proprietà antinfiammatorie, utili per alleviare l’affaticamento.

4- Tra le fonti di grassi “buoni” il prodotto maggiormente consigliato è l’arachide. Al loro interno troviamo infatti grassi monoinsaturi, minerali, vitamine e sono una fonte di proteine.

5- Consumare del salmone alimenta la scorta di proteine e fa assimilare grassi preziosi alla salute, gli omega 3.

6- Yogurt, preferibilmente alla greca, fonte di proteine, calcio e aminoacidi ramificati utili per i muscoli sottoposti ad allenamento.

7- Banane e verdure a foglia scura per sostituire lo yogurt.

8- Magnesio, assimilabile sia con l’alimentazione che sotto forma di integratore.

9- Riposare adeguatamente.

10- I bagni freddi potrebbero favorire piccoli danni causati dall’esercizio fisico intenso e sono utili ad eliminare i prodotti di scarto, alleviando così gli indolenzimenti.

11- Stretching, muovendo tutte le articolazioni in tutti i modi possibili, per poter aumentare l’efficienza dei movimenti e migliorare i tempi di recupero.

 

image_pdfimage_print






Comments are Closed