Home»Tecnologie»Come combattere il mal di testa da cervicale

Come combattere il mal di testa da cervicale

0
Shares
Pinterest Google+

Il mal di testa da cervicale è un disturbo sempre più diffuso tra la popolazione poiché i fattori di rischio sono molti: l’ arrivo dei primi freddi, tenere posture scorrette sui luoghi di lavoro o negli ambienti scolastici, cattive abitudini alimentari, alti livelli di stress.

Il mal di testa da cervicale si manifesta interessando o il lato sinistro o quello destro della testa, partendo dalla base del collo sino ad arrivare a fronte, tempie ed occhi. Il dolore, che spesso è pulsante, è inoltre accompagnato da disturbi alla vista, parestesie riguardanti braccia e mani, giramenti di testa, nausea e vomito, problemi intestinali, insonnia e nervosismo.

Come contrastare questo fastidioso disturbo? Un valido aiuto è offerto da tecniche di terapia manuale utili per sciogliere le contratture muscolari.

Segue in basso

locandina3

E’ inoltre consigliabile sgranchirsi le gambe di tanto in tanto, prendendo dei momenti di pausa se si svolge un lavoro sedentario, non restare immobili a lungo sul divano o sul letto poiché ciò contribuisce a contrarre i muscoli e ad accentuare il dolore, dedicarsi alla respirazione bioenergetica e al miglioramento della postura. Dato che il mal di testa da cervicale si accentua con l’arrivo dell’autunno, occorre prepararsi alla nuova stagione, cercando di evitare stati di tensione.

Adottare un’alimentazione sana, effettuando pasti ad intervalli regolari, consumando molti liquidi, frutta e verdura, senza mai saltare la colazione. In caso di comparsa dei primi sintomi di mal di testa da cervicale, bisogna correre subito ai ripari con un rimedio antinfiammatorio, intervenendo per bloccare l’evolversi dell’episodio e l’intensificarsi del dolore. In caso il mal di testa aumenti di frequenza e intensità, è necessario rivolgersi a un esperto per maggiori approfondimenti.

Previous post

Che effetti possono avere i “colpi di testa” sulla salute dei calciatori?

Next post

Da studi, effetti positivi dell’aspirina per la prevenzione del cancro

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *