Home»Psicologia»In aumento le violenze a carattere sessuale. Quali sono le conseguenze per le vittime?

In aumento le violenze a carattere sessuale. Quali sono le conseguenze per le vittime?

0
Shares
Pinterest Google+

Non ci sono dubbi sul fatto che la violenza domestica e/o sessuale influiscano negativamente sulla salute e sul benessere delle donne che la subiscono non solo da un punto di vista fisico ma anche psicologico e sociale.

La violenza verso le donne può determinare patologie croniche, complicanze ostetriche e ginecologiche e quadri psichiatrici anche rilevanti ed è certamente riscontrabile tra le molte donne che si rivolgono ai servizi sanitari dedicati come rilevato da varie indagini condotte dai Centri di Soccorso Anti-violenza.

Le donne che hanno subito un’aggressione fisica o sessuale, nell’infanzia o nell’età adulta, usano i servizi sanitari con maggiore frequenza rispetto a quelle che non ne sono state vittime, spesso subiscono nel corso della interventi chirurgici, visite mediche, degenze ospedaliere, utilizzo di farmaci e consulti di salute mentale in quantità superiore rispetto a chi non ha subito abusi.

Le conseguenze sulla salute mentale possono avere la stessa gravità di quelle fisiche, se non maggiore.

I decessi successivi a violenza sessuale sono spesso dovuti a suicidio, infezione da HIV o omicidio, sia durante la violenza che dopo.

Può capitare inoltre che le vittime di violenza vengano stigmatizzate e messe al bando dalla famiglia e da altri conoscenti.

L’imposizione di un rapporto sessuale può essere fonte di gratificazione sessuale per il responsabile, sebbene solitamente l’obiettivo sia la manifestazione di potere e di dominio.

Spesso, gli uomini che obbligano la moglie a un rapporto sessuale ritengono che tale azione sia legittimata dal fatto di essere sposati.

Previous post

Topi in una scuola, quali sono i possibili rischi derivati dalla loro presenza?

Next post

21 settembre Giornata Mondiale dell'Alzheimer

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *