Home»Curiosità»Annullato il concerto di Verona per Umberto Tozzi, operato per appendicite

Annullato il concerto di Verona per Umberto Tozzi, operato per appendicite

0
Shares
Pinterest Google+

Il cantante Umberto Tozzi ha dovuto annullare il concerto organizzato a Verona per celebrare i 40 anni dall’uscita del brano “Ti amo”, a causa di una operazione di appendicite.

“Mi dispiace con tutto il cuore per quello che sta accadendo. Avrei voluto essere con voi per quello che si annunciava come il mio più bel concerto, ma ci vedremo prestissimo per passare insieme la nostra serata indimenticabile”, ha dichiarato il cantante entrando in sala operatoria.

L’intervento, comunque, si è concluso senza problemi e Umberto Tozzi tornerà presto a cantare.

L’appendice è lunga dai 5 ai 10 cm, ha la forma di un lombrico, e si trova nel basso ventre a destra. L’appendice nei primi anni di vita, costituisce una parte fondamentale del sistema immunitario. Se l’appendice si infiamma. provoca un forte dolore nella parte destra del basso ventre, con l’aggiunta di nausea, e febbre.

L’infiammazione dell’appendice nasce solitamente, da un’infezione intestinale o da un’ostruzione di materiale, quale muco, parassiti, residui di cibo, di feci o altri corpi estranei, come i semi della frutta. Nell’appendice ostruita, la flora microbica rimasta intrappolata crea l’infezione e provoca la formazione di pus. Il gonfiarsi dell’appendice può portare alla perforazione dell’appendice, con diffusione dell’infezione agli altri organi addominali.

I medici devono vagliare la gravità dell’infiammazione e la possibilità di far regredire tramite terapia antibiotica. Qualora questo risulti non possibile, si deciderà di procedere chirurgicamente con l’asportazione dell’organo.

Previous post

Tè matcha, quali sono le sue proprietà

Next post

Ogni spezia una proprietà, scoprine alcune!

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *