domenica, luglio 30th, 2017

 

Correre d’estate? Certo, ma con alcune accortezze. Ecco come fare.

caldo

Iniziamo con il dire che il forte caldo è pericoloso e comporta dei rischi per l’organismo. Questo aspetto riguarda in maggior modo chi dedica tempo all’attività fisica all’aperto. Durante le attività, infatti, il nostro corpo è impegnato a trasformare il cibo in energia, e questo produce, di per se, calore che deve essere disperso dal corpo tramite la traspirazione; producendo sudore il corpo si raffredda, perdendo però, contemporaneamente, sali minerali e liquidi che è necessario inserire nuovamente, mentre ci si allena e dopo. La somma del calore prodotto dall’allenamento conRead More


image_pdfimage_print