giovedì, maggio 18th, 2017

 

Campagna “Controllati” per gli uomini italiani a partire dal 1 giugno

be3d86f896a74a7acbd01e735331b530

Dati allarmanti arrivano dalla Società italiana di urologia (Siu): il 53% dei maschi italiani soffre di problemi alla prostata ed il 30% ha problemi con il sesso a causa di disturbi come ad esempio la disfunzione erettile, che interessa 3 milioni di uomini, e l’eiaculazione precoce che invece colpisce circa 4 milioni di maschi. Per questi motivi è in partenza la II edizione della campagna “Controllati”, che offrirà controlli gratuiti dal 1 giugno al 15 luglio. Sarà possibile prenotare on line una visita gratuita e con l’App #Controllati, disponibile da giugno sugliRead More


E’ possibile predire l’epilessia?

analisi-qualita-proteine-whey-myprotein-1

Una proteina sarà in grado di aiutare i medici a predire l’epilessia nelle persone a rischio, monitorarne l’evoluzione e l’eventuale insorgenza di forme resistenti alle terapie. E’ ciò che ha rivelato uno studio pubblicato sul “Journal of Clinical Investigations”, condotto dagli scienziati dell’Irccs Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano, in collaborazione con i colleghi dell’università britannica di Liverpool. La proteina si chiama HMGB1, ha proprietà infiammatorie ed è implicata nella generazione delle crisi epilettiche, viene indicata come “un potenziale biomarcatore predittivo della risposta terapeutica ai farmaci e dell’evoluzione della malattiaRead More


Quali benefici hanno gli animali da compagnia sui bambini?

XXXXX-1

Lo stress purtroppo non risparmia nemmeno i bambini, ma, per aiutarli a ridurlo, un animale da compagnia potrebbe essere un valido aiuto! Degli studi avevano dimostrato che cani e gatti aiutano gli adulti a ridurre lo stress, quindi per verificare se lo stesso accade per i bambini, i ricercatori dell’Università della Florida (UF) di Gainesville, guidati da Darlene Kertes, del dipartimento di psicologia, hanno selezionato per il loro studio circa 100 bimbi tra i 7 e i 12 anni. Per testare i livelli di stress, i ricercatori hanno dovuto aumentare i loroRead More


Apple Watch: un valido alleato contro la fibrillazione atriale, scopri perché

main_applewatchape

Uno studio condotto dalla University of California di San Francisco insieme alla start up che ha prodotto Cardiogram, una delle app associate all’Apple Watch, ha rivelato che il dispositivo può essere in grado di riconoscere la fibrillazione atriale con il 97% di accuratezza. Per lo studio sono stati presi in esame oltre 6.000 utilizzatori, 200 dei quali avevano ricevuto una diagnosi di fibrillazione atriale. Grazie alle differenze nelle misurazioni tra i due gruppi sono state usate per insegnare allo smartwatch a riconoscere i segni della malattia. “Almeno per qualche anno questo tipoRead More


image_pdfimage_print