Home»Psicologia»Dall’ ISS i dati nazionali 2016 su salute percepita e depressione

Dall’ ISS i dati nazionali 2016 su salute percepita e depressione

0
Shares
Pinterest Google+

Dall’Istituto Superiore di Sanità i dati nazionali 2016: salute percepita e depressione
La gran parte della popolazione adulta italiana giudica positivo il proprio stato di salute, dichiarando di sentirsi bene o molto bene; una piccola percentuale di persone riferisce di sentirsi male o molto male e la restante parte degli intervistati dichiara di sentirsi “discretamente”. Inoltre, in Italia, una piccola quota di adulti riferisce sintomi depressivi e percepisce compromesso il proprio benessere psicologico per una media di 15 giorni nel mese precedente l’intervista.

Per approfondire consulta le sezioni dedicate alla qualità della vita relativa alla salute e alla depressione.

Previous post

Antibiotici: quando sono realmente essenziali?

Next post

Attività fisica, meglio in gruppo o da soli?

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *